Africaland • Leggi argomento - Primi freddi, batteria e motorino avviamento

Primi freddi, batteria e motorino avviamento

Tutto sulla 90, 110 & 130

Messaggioil 01/12/2021, 9:56

Grazie Roby, controllerò.
Defender TD4 2.4 (2009)
_CESARE_
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/02/2017, 11:59

Messaggioil 01/12/2021, 12:04

_CESARE_ ha scritto:il primo tentativo il motorino attacca subito ma gira lentissimo fino a fermarsi. Il tutto nel giro di 2-3 sec. Secondo tentativo partita decisa come se nulla fosse.
Stanotte attacco la batteria al caricatore come suggerisci, male non fa.
E' chiaro che a 200mila e passa km e con l'utilizzo che ne faccio, il motorino ha lavorato molto. Vero che si presenta solo con il freddo questo problema ma probabile che si sommino le due cose: motorino sporco con spazzole consumate e batteria che col freddo di questi giorni ha meno spunto. Vi terrò aggiornati.

ah queste indicazioni non le avevo lette prima, allora mi pare matematico che non sia la batteria, ma o l'impianto o il motorino stesso. Sui td5 ho letto di motorini che si riempivano delk gasolio che gocciolava dal regolatore di pressione, ma non conosco il puma.
ZoSo
 
Messaggi: 887
Iscritto il: 22/07/2017, 15:47
Località: Voltaggio

Messaggioil 02/12/2021, 9:26

volendo limitare al minimo il fermo del mezzo, vorrei acquistare già ora un kit revisione per il motorino avviamento. Oltre ai poli del solenoide (che peraltro non da problemi visto che aggancia senza incertezze e rumori strani) ho bisogno delle spazzole in carbone. Qualcuno sa dove reperirle sul web? Quelle per un Transit tdci 2.4 vanno bene? Sempre che qualcuno si sia già cimentato nell'operazione...
Defender TD4 2.4 (2009)
_CESARE_
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/02/2017, 11:59

Messaggioil 02/12/2021, 11:58

ho trovato il supporto spazzole ricambio...è sufficiente mettere su Ebay "bosch holder brush defender td4" :idea:
Defender TD4 2.4 (2009)
_CESARE_
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/02/2017, 11:59

Messaggioil 10/12/2021, 8:38

seguo
DEFENDER 90 SE FUJI WHITE MY2011 * 2.4 PUMA *
DEFTD4EVER
Avatar utente
 
Messaggi: 395
Iscritto il: 08/07/2011, 8:22
Località: Prov. Palermo

Messaggioil 11/12/2021, 4:40

Crivelli ha scritto:Se può essere utile la settimana scorsa ho cambiato la batteria prendendo questa che è l'originale della Varta per il td5:

https://www.rgsound.it/lfs-105n-profess ... 30451.html

Arrivata in due giorni.
Ciao Alfredo, peso e misure corrispondono alla scheda?

Grazie
Giuseppe

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk
"the more obstacles you overcome the stronger you become"
Defender 90 Td5 My'03 "Lepusculus"
giuseppe_d90td5
Avatar utente
 
Messaggi: 1757
Iscritto il: 25/01/2004, 23:57
Località: Trapani

Messaggioil 11/12/2021, 13:11

Ho lo stesso problema anch'io, a volte anche a caldo riavviando dopo poco aver spento.
Ho due batterie (una collegata ai servizi e una all'avviamento) e il problema, seppur leggermente meno, lo fa anche quando le collego prima dell'avviamento, per questo anch'io pensavo a un problema del motorino.
Non ho controllato le tensioni, alla prima occasione provo a vedere...
Defender 110 TD4 SE... in fase di allestimento!!!
Radagast
Avatar utente
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 12/10/2015, 11:04
Località: Firenze

Messaggioil 11/12/2021, 13:29

Oggi provo a vedere se riesco a smontare il motorino. Pare che da sotto l’auto senza ponte sia possibile, io a una prima occhiata non l’ho vista così facile, soprattutto lato connessioni elettriche.
Defender TD4 2.4 (2009)
_CESARE_
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/02/2017, 11:59

Messaggioil 11/12/2021, 14:28

giuseppe_d90td5 ha scritto:Ciao Alfredo, peso e misure corrispondono alla scheda?

Grazie
Giuseppe

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk


Francamente non l'ho misurata/pesata... visivamente nelle dimensioni è come l'originale e si monta con gli attacchi originali.
n.b. esprimo solo un'opinione... don't worry... be happy!
Crivelli
Avatar utente
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 13/03/2003, 9:32
Località: milano

Messaggioil 13/12/2021, 12:06

stamattina per la prima volta non è partita affatto, dopo 5 tentativi dove il motorino girava poco e male, ha smesso di dare segni di vita. Questo fine settimana esaminato la questione smontaggio-montaggio e se sono sicuro al 99% di riuscire a smontarlo, sono invece sicuro all'80% di non riuscire in tempi ragionevoli al rimontaggio, la zona è veramente affollata e scomoda come intuisce il tizio nel video qui sotto alla fine.
Il manuale workshop la fa facile e in pochi passaggi ma la sostanza non cambia, è un lavoro per contorsionisti con le mani di una scimmia cappuccina :evil:

https://www.youtube.com/watch?v=0VICm6X4gdM
Defender TD4 2.4 (2009)
_CESARE_
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/02/2017, 11:59

Messaggioil 13/12/2021, 20:14

Crivelli ha scritto:[quote="giuseppe_d90td5"]Ciao Alfredo, peso e misure corrispondono alla scheda?

Grazie
Giuseppe

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk


Francamente non l'ho misurata/pesata... visivamente nelle dimensioni è come l'originale e si monta con gli attacchi originali.[/quote] grazie mille

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk
"the more obstacles you overcome the stronger you become"
Defender 90 Td5 My'03 "Lepusculus"
giuseppe_d90td5
Avatar utente
 
Messaggi: 1757
Iscritto il: 25/01/2004, 23:57
Località: Trapani

Messaggioil 15/12/2021, 10:17

Aggiornamento e risoluzione del problema: mi sono preso il tempo necessario nel pomeriggio di ieri per infilarmi sotto l'auto e togliere il motorino di avviamento. E' una operazione non di facile intuizione ma tutto sommato fattibile, l'ostacolo più grosso è rimuovere il dado che si fissa sulla vite superiore (entrambe hanno la testa con estremità filettata) che serra il motorino al basamento motore, quel dado serve per fissare una staffa a L che tiene in guida delle tubazioni nei pressi ed è raggiungibile solo con una chiave a forchetta da 10, operando molto lentamente.
Una volta rimosso il dado poi è relativamente facile togliere le due viti che fissano il motorino e i due dadi che serrano i capicorda sulla testa del solenoide, che per fortuna sono flangiati e aiutano parecchio nelle fasi di rimontaggio. La vite superiore che fissa il motorino l'ho manovrata infilando la bussola da 13 stando sdraiato sotto l'auto, con una testina snodato da dove poi partivano tutte le prolunghe da 1/4 che ho trovato fra gli attrezzi, per farle sbucare fuori dal motore e quindi lavorare in piedi da fuori. Un altro "trucco" per riavvitare i dadi dei capicorda, è stato quello di usare un velo di mastice sull'esagono del dado e poi infilarlo nella bussola così che non cadessero a terra, poi si riescono ad avvitare da in piedi (ma forse anche da sotto l'auto ma ormai non ne potevo più) con un po' di calma e mano ferma.
Il motorino si presentava come nelle foto qui sotto: su 4 spazzole una era esplosa e piantata sulla pista e la treccia che gli portava corrente interrotta, una era completamente finita tanto da scoprire la treccia che le porta corrente e le altre due completamente finite.
Ho smontato tutto (fatta eccezione del solenoide, non ispezionabile nei contatti), spazzolato via tutto il carbone, limato le bave sulla pista per evitare che si rovinassero le spazzole nuove, spazzolato e soffiato il rotore anch'esso pieno di carbone, spazzolato, pulito e ingrassato l'epicicloidale, il cuscinetto ad aghi e la bronzina, quest'ultima non l'ho sostituita pur avendo il ricambio dal momento che era più stretta del ricambio nuovo, inserito il ricambio spazzole e chiuso il tutto. Infine ho ricostruito la guarnizione in neoprene parapolvere che sicuramente mi hanno rotto in officina quando hanno cambiato la frizione, di sicuro hanno infilato il cambio senza allentare il motorino e si è strappata, è l'unico intervento in 200k km eseguito in quella zona :evil: quindi non ho molti dubbi.
L'auto era ferma da domenica sera all'aperto, il motorino ha girato e spinto con parecchia potenza qualche secondo poi il motore si è avviato. Fa anche un rumore completamente diverso che ormai avevo dimenticato.
L'ultima foto è quella del ricambio spazzole originale Bosch. Spero possa essere utile anche ad altri tutta la procedura.

https://freeimage.host/i/7UpCqQ
https://freeimage.host/i/7UpqLx
https://freeimage.host/i/7Upn1V
https://freeimage.host/i/7UpfXj
https://freeimage.host/i/7UporB
https://freeimage.host/i/7UpzdP
https://freeimage.host/i/7UpI71
https://freeimage.host/i/7UpTkF
https://freeimage.host/i/7Upumg
https://freeimage.host/i/7UpRIa
Defender TD4 2.4 (2009)
_CESARE_
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/02/2017, 11:59

Messaggioil 15/12/2021, 10:20

purtroppo non capisco perchè non allega le immagini con la solita sintassi per i forum...metto il link diretto
Defender TD4 2.4 (2009)
_CESARE_
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/02/2017, 11:59

Messaggioil 15/12/2021, 11:49

Bel lavoro Cesare :12, nonostante l'enorme usura riusciva in qualche modo a mettere in moto, da non credere. 8-)
verdone
Avatar utente
 
Messaggi: 5967
Iscritto il: 10/03/2010, 21:03
Località: Veneto

Messaggioil 15/12/2021, 11:52

Grazie Cesare, molto utile
Tanbruk
Il futuro dell'Africa è nero.
tanbruk
Avatar utente
 
Messaggi: 1336
Iscritto il: 24/03/2004, 22:59
Località: Milano

Messaggioil 15/12/2021, 12:18

Ottimo grazie!!
Defender 110 TD4 SE... in fase di allestimento!!!
Radagast
Avatar utente
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 12/10/2015, 11:04
Località: Firenze

Messaggioil 15/12/2021, 12:30

@Verdone: si, fino a domenica sera in qualche modo girava. Lunedì mattina al quinto tentativo é andato kaputt, da lì in poi girando la chiave era ammutolito. Quindi se avete il motorino che fatica ad avviare il motore e avere batteria efficiente, connessione di terra efficiente, fusibili e relé ok, una delle cause può essere l’usura delle spazzole e le componenti interne sporche di carbone. Nel mio caso il freddo e l’olio ormai da cambiare hanno accelerato i tempi e la morte del motorino.
Defender TD4 2.4 (2009)
_CESARE_
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/02/2017, 11:59

Messaggioil 15/12/2021, 12:31

Caspita che massacro li dentro dopo soli 10 anni. Resta il miracolo che comunque partiva anche se a fatica.
n.b. esprimo solo un'opinione... don't worry... be happy!
Crivelli
Avatar utente
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 13/03/2003, 9:32
Località: milano

Precedente

Torna a DEFENDER

Chi c’è in linea

Visitano il forum: bernyit2001 e 6 ospiti