Africaland • Leggi argomento - Portabiciclette per Defender 90TDI

Portabiciclette per Defender 90TDI

Tutto sulla 90, 110 & 130

Messaggioil 17/04/2016, 13:33

Buonasera a tutti,
visto i consigli davvero utili che ho ricevuto la scorsa volta, apro un nuovo argomento chiedendo questa volta un parere sui porta biciclette per Defender 90. Mi servirebbe per trasportare due MTB...

Qualcuno di voi ha qualche suggerimento?

Le mia ricerche, al momento, mi hanno portato su:
- Peruzzo (Modello Stelvio)
- Fabbri

Sapete che differenze ci sono tra quelli in alluminio e quelli in acciaio?

Saluti e Buona Domenica,
Irene
It's never too late,
it's never too bad and
you're never too old or too sick
to start from scratch again
(B.G.)
IreneLDS
Avatar utente
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 21/12/2014, 22:34
Località: Italiana esportata in Svizzera

Messaggioil 17/04/2016, 13:52

Ciao, se non hai il cancelletto portaruota lascerei perdere tutte le soluzioni.
Se hai il gancio traino potresti valutare l'acquisto di un portabici da gancio. Sono ottimi

Daghe drente!
Daghe drente!
daniele0511
Avatar utente
 
Messaggi: 794
Iscritto il: 20/11/2014, 15:59
Località: ventimiglia

Messaggioil 17/04/2016, 17:56

....altrimenti puoi valutare la soluzione di Alfredo, che ho seguito anche io:
http://ilmiodefender.altervista.org/portabiciclette.htm
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 10693
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma

Messaggioil 17/04/2016, 19:47

...stelvio va bene,ma in alluminio ;)
franco18
Avatar utente
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 18/10/2013, 20:24
Località: Val Susa

Messaggioil 17/04/2016, 19:53

Io ho il fabbri..
Ottimo prodotto non troppo pesante, in alu, modificabile amche in portasci nel caso.. e ti permette di aprire tranquillamente il portellone con le bici appese.. :mrgreen:
Ma usato una volta senza il cancello portaruota e il portellone si piegava.. in generale non usare uno da ruota di scorta senza cancello..

Quelli da gancio traino invece hanno un grande problema.. con la ruota di scorta to frefhi un posto bici.. quindi un due posti ne porti solo una.. per 2 ti ci vuole almeno un 3 posti.. oppure prenderne uno apposta della thule ma costa uno sproposito.. molto meno un fabbri e un cancello britpart.. ;)

in tutti i casi cmq ti consiglio ti montare la spina elettrica per il rimorchio e mettere la targa ripetitiva con le luci.. ;)

IMG_20160417_210011.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
R/D Chief AC. Eng. Ltd.
Main sponsor AL Awards 2019

www.cinghialidelsanterno.it
teos81
Avatar utente
 
Messaggi: 5382
Iscritto il: 25/06/2013, 10:08
Località: Massa Lombarda (Ra)

Messaggioil 17/04/2016, 20:18

Da Decathlon ho trovato sia le slitte da montare sulla struttura stile Crivelli, sia il cablaggio elettrico con luci, il tutto a costi ragionevolissimi.
Il portellone già fatica con la scorta, se ci aggiungi altri 7/8 kg almeno, tra portabici e 1 bici, lo condanni a morte certa in breve tempo.
Nel mio, avendo la scorta sul cofano, ci piazzo tre bici; certo il portellone non si apre...
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 10693
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma

Messaggioil 17/04/2016, 20:32

Sul disco con quello da gancio ci stanno tutte le bici senza sacrificare posti. All'occorrenza si ribalta x facilitare l'apertura del portellone. Sul def nn ho ancora provato a essere sinceri

Daghe drente!
Daghe drente!
daniele0511
Avatar utente
 
Messaggi: 794
Iscritto il: 20/11/2014, 15:59
Località: ventimiglia

Messaggioil 17/04/2016, 21:22

Io avevo controllato le misure dei Thule.. e con la 235 di scorta appesa dietro non ci stava la prima rotaia sia nelle versioni economiche che in quelle medie..
Ci stava solo sulle versioni apposta da suv ad un costo spropositato..
R/D Chief AC. Eng. Ltd.
Main sponsor AL Awards 2019

www.cinghialidelsanterno.it
teos81
Avatar utente
 
Messaggi: 5382
Iscritto il: 25/06/2013, 10:08
Località: Massa Lombarda (Ra)

Messaggioil 17/04/2016, 21:32

20150812_151723.jpg

Io ho preso questo della norauto. Riesco a mettere anche la bici al primo posto, anche con il manubrio lato ruota perche passa sopra. Ripeto...sul def nn ho provato

Daghe drente!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Daghe drente!
daniele0511
Avatar utente
 
Messaggi: 794
Iscritto il: 20/11/2014, 15:59
Località: ventimiglia

Messaggioil 17/04/2016, 21:35

effettivamente a vederlo così il gancio del disco sembra molto più esterno rispetto a quello del def classico montato sulla piastra.

Forse è per quello ;)
R/D Chief AC. Eng. Ltd.
Main sponsor AL Awards 2019

www.cinghialidelsanterno.it
teos81
Avatar utente
 
Messaggi: 5382
Iscritto il: 25/06/2013, 10:08
Località: Massa Lombarda (Ra)

Messaggioil 17/04/2016, 22:09

Può essere...dovrei fare una prova

Daghe drente!
Daghe drente!
daniele0511
Avatar utente
 
Messaggi: 794
Iscritto il: 20/11/2014, 15:59
Località: ventimiglia

Messaggioil 17/04/2016, 22:42

Anch'io ho usato la ricetta Crivelli, questo è il mio ;) Realizzato cinque o sei anni fa, come passa il tempo...

Ho recuperato due barre in ferro pieno dal ferrovecchio dietro al muro del giardino, le barre sono state forate lato Land e lato fascione per applicare le spine di sicurezza. Inoltre vi è stata saldata una rondella/distanziale per fare battuta sul lato esterno del cross-member. Come fascione ho utilizzato uno scatolato d'alluminio fissato tramite rivetti a due rondelle saldate ad altrettante boccole, le boccolo sono a loro volta forate in maniera tale da accogliere le spine passanti. In questo modo può tutto essere smontato e riposto in una sacca stretta e lunga, come un portasci, ma ben più corto. Lo scatolato d'alluminio deriva da un fascione/sponda classico da camion. I portabici a binario sono commerciali, quelli classici per barre da tetto per auto, i più economici che ho trovato.

Pronto all'applicazione. Il montaggio sul Defender richiede meno di un minuto, ed una sola persona, il tempo di centrare le barre sui fori del cross-member ed inserire le spine dall'interno.

Ciao a tutti
Giuseppe
"the more obstacles you overcome the stronger you become"
Defender 90 Td5 My'03 "Lepusculus"
giuseppe_d90td5
Avatar utente
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 25/01/2004, 23:57
Località: Trapani
SOCIO AL

Messaggioil 18/04/2016, 6:15

Cavolo Giuseppe... che bella realizzazione !!
complimenti veramente !! veramente fatto a regola d'arte, sembra quasi un prodotto che si trova regolarmente in commercio !!
Ho idea che prima o poi te la copio.... :mrgreen:
Land79
Avatar utente
 
Messaggi: 1738
Iscritto il: 02/02/2009, 9:11
Località: Varese

Messaggioil 18/04/2016, 8:33

Complimenti....semplice ed efficace!

Daghe drente!
Daghe drente!
daniele0511
Avatar utente
 
Messaggi: 794
Iscritto il: 20/11/2014, 15:59
Località: ventimiglia

Messaggioil 18/04/2016, 10:12

Grazie ad entrambi...ma ho solo interpretato l'idea ben nota di Alfredo Crivelli, abbiamo quei due fori sul cross-member che sembrano fatti apposta. E d'altra parte quella zona, essendo strutturata per il sollevamento del veicolo, lascia allo stesso modo una certa fiducia sulla possibilità di tenuta al peso.

Il portabici così realizzato e "agganciato" non fa una piega, credo che potrebbe trasportare anche un quintale e mezzo di carico, quindi figuriamoci che "divertimento" per tutto il sistema sia mantenere due (o tre, se ci entrano) biciclette, anche se pesassero 25 Kg l'una.

Quando ho acquistato il Defender, nel 2003, ho provato un portabici da ruota di scorta, una sola volta. È ancora conservato in garage, da allora, mai più utilizzato. Poi ho trovato il tempo di copiare il portabici di Alfredo e adesso non utilizzerei un portabici da ruota di scorta neanche sotto tortura, neanche se con cancello portaruota. Con il sistema che carica sul cross-member sembra quasi di non averle neanche le biciclette appese dietro, che poi appese non sono perchè, meglio, poggiano sulle proprie ruote ;)

Ciao a tutti
Giuseppe
"the more obstacles you overcome the stronger you become"
Defender 90 Td5 My'03 "Lepusculus"
giuseppe_d90td5
Avatar utente
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 25/01/2004, 23:57
Località: Trapani
SOCIO AL

Messaggioil 18/04/2016, 11:32

E' stupendo.. anche come realizzazione..
L'unica cosa che credo sia veramente una scocciatura è che non puoi aprire il portellone con le bici su..
Mi è capitato più volte con le bici caricate di dover aprire il portellone e andare dietro.. ;) ;) Per mè non è una cosa da sottovalutare..

Cmq una volta montato il cancello, non c'è più nessun problema di peso sulla ruota.. e tiene tranquillamente anche 2 mtb e un pirla che si è appeso per controllare :lol: :lol: :lol: :lol: E di sicuro il cancello fa solo bene al portellone anche se non si attaccano le bici ;)
R/D Chief AC. Eng. Ltd.
Main sponsor AL Awards 2019

www.cinghialidelsanterno.it
teos81
Avatar utente
 
Messaggi: 5382
Iscritto il: 25/06/2013, 10:08
Località: Massa Lombarda (Ra)

Messaggioil 18/04/2016, 11:45

Ciao, seguo con interesse questa discussione in quanto anch'io sono interessato all'acquisto di un portabici. Ma un portabici "artigianale " necessita di un collaudo?
Cristian07
Avatar utente
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 24/12/2015, 8:01
Località: Noale Venezia

Messaggioil 18/04/2016, 13:41

nessun porta bici necessita di collaudo ;)
R/D Chief AC. Eng. Ltd.
Main sponsor AL Awards 2019

www.cinghialidelsanterno.it
teos81
Avatar utente
 
Messaggi: 5382
Iscritto il: 25/06/2013, 10:08
Località: Massa Lombarda (Ra)

Messaggioil 18/04/2016, 14:04

Cristian c'è una circolare del 1998 ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"the more obstacles you overcome the stronger you become"
Defender 90 Td5 My'03 "Lepusculus"
giuseppe_d90td5
Avatar utente
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 25/01/2004, 23:57
Località: Trapani
SOCIO AL

Messaggioil 18/04/2016, 14:21

Le guide portabicicletta che ho preso da Decathlon hanno un'etichetta che dice qualcosa (non ricordo se il solito TUV, oppure CE, o roba del genere); unite alla circolare messa da Giuseppe, che avevo messo io che l'avevo trovata nella scatola del portasci :lol: :lol: , credo possano mettere al riparo da contestazioni.
Sempreché tu abbia targa e fanali ben visibili, se del caso mediante "ripetitori".
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 10693
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma

Prossimo

Torna a DEFENDER

Chi c’è in linea

Visitano il forum: GARBA96, Google [Bot], jerry e 7 ospiti