Africaland • Leggi argomento - Suzuki Jimny (vecchio modello) consigli

Suzuki Jimny (vecchio modello) consigli

Jimny e altri 4x4 Suzuki

Messaggioil 19/11/2020, 11:31

Buongiorno Landers,
a breve i miei genitori ultrasettantenni per motivi di praticità (garage e rampa ripida e stretta) acquisteranno un Jimny del 2017 che dovrebbe essere l'ultima serie prodotta prima dell'uscita del nuovo.
Lo prenderanno automatico e NON ne faranno un uso fuoristrada, gli piace perchè piccolo e con seduta "alta" rispetto alla vw Polo dalla quale si devono arrampicare per uscire.

Qualcuno che lo ha o lo ha avuto ha consigli da darmi?
Sapete se è possibile ammorbidire un po' le sospensioni senza necessariamente rialzarlo?

Grazie
Anyone can get a plane on the ground. Pilots just make sure you survive the event...
Sidestick72
Avatar utente
 
Messaggi: 3040
Iscritto il: 16/06/2013, 12:12
Località: Roma

Messaggioil 19/11/2020, 12:44

https://www.hm4x4.com/it/accessori-fuoristrada-suzuki

per il mio suzukino mi sono sempre servito di loro, prova a chiedere, personalmente li ho trovati competenti e disponibili.
Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 2040
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 19/11/2020, 20:36

Se non fai fuoristrada ci sono un sacco di veicoli piccoli e compatti ma di seduta alta molto piu' pratici del J.
Se il discorso e' fare la rampa del garage anche quando bagnata/con neve, un part-time non mi pare la soluzione adatta.
Detto cio', il J ha come plus solo il fatto di essere compatto, gira in un fazzoletto, facile percepire gli ingombri, facile non preoccuparsi di conciarlo.
Per i contro non basterebbe un libro ... piccolo, ma piccolo veramente, bagagliaio inesistente, scomodo, no: scomodissimo, saltella, balla, scoda, sterzo da camion (letteralmente), freni cosi' cosi', dotazione ed equipaggiamento del secolo XIX, consuma assai, ed e' anche bello rumoroso in velocita'.
Praticamente se non lo usi in fuoristrada ... una scelta di gran compromesso. Io lo rimpiango ancora (il mio era un 1.3 monoalbero prima serie, veduto per mutate esigenze familiari sigh), uno dei pochi mezzi che ricomprerei appena mi fosse possibile.
Ma se vuoi bene ai tuoi ... indirizzali altrove ;)
leolito
Avatar utente
 
Messaggi: 745
Iscritto il: 01/08/2006, 15:46
Località: Sofia ... oltre la Cortina di Ferro!
SOCIO AL

Messaggioil 19/11/2020, 20:52

Ormai il danno è fatto, han già dato l'anticipo.

La scelta è proprio per la rampa del garage, lunga, ripida e stretta 195 cm. Se a questo aggiungi che sono 30 anni che mettono l'auto in garage di muso e la tirano fuori in retro senza vedere una beata fava se non i muri laterali...

Col J automatico inserisci le ridotte ed esci in retro lentamente senza bruciare la frizione... (la rampa è perfettamente diritta)

Per il resto dovrà fare si e no 3000 km di sola città all'anno per andare a fare la spesa.

La polo che hanno ha 23 anni e 75K km, sempre ricoverata in garage, praticamente è nuova :lol:
Anyone can get a plane on the ground. Pilots just make sure you survive the event...
Sidestick72
Avatar utente
 
Messaggi: 3040
Iscritto il: 16/06/2013, 12:12
Località: Roma

Messaggioil 20/11/2020, 18:32

Sidestick72 ha scritto:La polo che hanno ha 23 anni e 75K km, sempre ricoverata in garage, praticamente è nuova :lol:

Ma, da come hai descritto la situation, non oso pensare come è messa la frizione... :lol: :lol:
luckyboy
Avatar utente
 
Messaggi: 2138
Iscritto il: 13/06/2012, 16:38
Località: Varano de' Melegari (PR)
SOCIO AL

Messaggioil 20/11/2020, 18:57

Rifatta 1000 km fa :?
Anyone can get a plane on the ground. Pilots just make sure you survive the event...
Sidestick72
Avatar utente
 
Messaggi: 3040
Iscritto il: 16/06/2013, 12:12
Località: Roma

Messaggioil 22/02/2023, 21:21

Ho avuto tre jimny, macchine affidabili, non rumorose e comode per essere fuoristrada minuti. pecca di spazio, ma per due persone va benissimo. in città nessun èproblema, meno che mai in off roada anche serio. i problemi vengono se pensi di andarci in autostrada e in ferie, altrienti auto tranquilla
michy1976
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 22/02/2023, 20:52

Messaggioil 23/02/2023, 0:13

Ho avuto il jimni dal 2008 ( nuovo) al 2016.. ottimo mezzo , consumi ridotti ( benzina 1.3), tutto sommato comodo e piacevole. Occhio sul bagnato , bisogna ricordarsi che è un posteriore con passo corto, quindi entrata o uscita da autostrada … sul bagnato… bisogna andare solo piano. Altra cosa il vento… autostrada e jimni e vento… nonbbuono.
Gommata con criterio ( lamellari in inverno ) da soddisfazioni .
Immagine
davideadesso
Avatar utente
 
Messaggi: 2499
Iscritto il: 26/08/2010, 22:11
Località: Bardonecchia

Messaggioil 23/02/2023, 8:33

Ha il cambio un po' deboluccio, soffre tremendamente il traino anche di piccoli rimorchi
Babbano
 
Messaggi: 3346
Iscritto il: 18/06/2012, 18:55
Località: Italia

Messaggioil 28/02/2023, 13:14

con jimny dds 86 cv , sono andato in Portogallo con caravan a traino e al ritorno passaggio da Andorra e relative strade di montagna = tutto ok! inoltre altri-viaggi in Germania (BadKissingen) e Francia. macchina sempre soddisfacente. ovviamente dipende anche dalle aspettative e dal profilo di missione.
Stebar
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 03/05/2022, 15:23

Messaggioil 01/03/2023, 19:49

Io tutti i possessori di Jimmy che conosco, e nel mio paese ce ne saranno una ventina, un invasione, chi lo usa abitualmente con un carretto appendice o mini rimorchio, ma roba da 5/7q max, rimorchio cani da caccia et similia, tutti hanno rifatto il cambio.ora non so se è una coincidenza per i rimorchi, o per scarsa manutenzione :D
Babbano
 
Messaggi: 3346
Iscritto il: 18/06/2012, 18:55
Località: Italia

Messaggioil 03/03/2023, 8:01

Al tempo che cercavo come tornare al J, ho appreso il cambio dopo il restyling, ovvero il modello gia' col comando delle 4WD e ridotte via pulsanti, e' meno robusto di quello "vecchio" colla leva, e tutti danno problemi.
Non ricordo esattamente cosa (io comunque cercavo quello a leva pre-restyling), ma la cosa e' ampiamente documentata ... :?
leolito
Avatar utente
 
Messaggi: 745
Iscritto il: 01/08/2006, 15:46
Località: Sofia ... oltre la Cortina di Ferro!
SOCIO AL

Messaggioil 03/03/2023, 11:58

Mai avuto problemi al cambio o all’innesto elettronico . In realtà non ho nemmeno sentito di problemi al cambio e qui sui Monti ci sono più jimni che cristiani…

L’ho dato via solo perché la famiglia si è allargata ma lo riprenderei volentieri. È un ottimo secondo mezzo. Usarlo come macchina da tutti i giorni va benissimo , salvo ricordarsi che è un posteriore e sul
Bagnato … ti diverti. Ma se sei consapevole non ha assolutamente controindicazioni. Spero di poter prendere un giorno il passo lungo…
Immagine
davideadesso
Avatar utente
 
Messaggi: 2499
Iscritto il: 26/08/2010, 22:11
Località: Bardonecchia

Messaggioil 03/03/2023, 13:44

concordo pienamente quanto scritto da Davide , dalla mia personale esperienza con il Jimny ho tratto un bilancio molto positivo. anche io ho cambiato il Jimny con un discovery 5 porte per mutate esigenze di spazio. nessuna macchina é perfetta , ma il confronto fra i problemi del jimny e quelli del discovery non lascia nessun dubbio su quale dei due sia piu affidabile.
Stebar
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 03/05/2022, 15:23

Messaggioil 03/03/2023, 20:46

La vita è bella, perché io potrei affermare tranquillamente il contrario :lol: conosco una persona che lavorava in un concessionario Suzuki, e non faceva altro che rifare cambi dei Jimmy. E un mio caro amico, un manico assoluto in fuoristrada, diede via il Jimmy dopo un anno per prendere un sj, per limiti meccanici del mezzo più nuovo.
Ce l'hanno almeno una 20ina di miei conoscenti, compresi i miei suoceri... paradossalmente quelli che hanno avuto meno problemi sono quelli diesel, che per leggenda erano quelli che si dovevano "smontare" :D
Babbano
 
Messaggi: 3346
Iscritto il: 18/06/2012, 18:55
Località: Italia

Messaggioil 03/03/2023, 21:28

Il mio primo fuoristrada fu un Suzuki SJ413.
L'ho usato solamente qui sulle mie montagne (ovviamente per l'Africa non era adatto, per ovvi limiti di carico, ...anche se, col senno di poi, l'avrei testato molto volentieri).
Non si è MAI fermato, su neve, fango, salitoni, pietrame.
Mi ricordo un episodio "storico": salitone con tornante in contropendenza, io salito, dietro di me una R59 (Campagnola) a benzina, che non ce la faceva.
Attaccato un cavetto di acciaio, uno strappone .....e via....siamo saliti entrambi.
Un vero stambecco.
Paolo
Def 110 TD5 2004
bibo ergo sum
paolopsqt
Avatar utente
 
Messaggi: 688
Iscritto il: 23/05/2011, 10:06
Località: Valcuvia


Torna a JIMNY

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite