Africaland • Leggi argomento - tentato furto 110

tentato furto 110

Dettagli & foto

Messaggioil 28/02/2016, 21:33

Mi sono appena accorto del tentativo di rubare il Def. 110 in garage, il metodo classico : foro nel portone e tentativo di azionare la levetta da dentro, fortunatamente quando chiudo dall'interno posiziono un blocco che non permette l'apertura, hanno tentato spingendo il portone fino a quasi piegarlo ma fortunatamente ha retto, ora ho appena finito di trapanare e infilare altri perni tra basculante e muro sperando di salvarlo.
Immagino volessero il Def perché è l'unico portone della fila ad aver subito il tentato furto, gli altri garage manco guardati, mah, non so che pensare prego solo il signore( se cè) di non farmi trovare faccia a faccia con uno di questi in garage certamente ne uscirà solo uno... io, con un sacco pieno di immondizia...
Scusate lo sfogo .
Saluti a tutti
Levoski
levoski
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 28/04/2013, 20:22
Località: padova

Messaggioil 28/02/2016, 21:43

Meno male che non sono riusciti ad aprire il portone....altrimenti addio 110 :?
Ultimamente è un vero disastro...sono diventati molto appetibili per i ladri di auto, sparisce un Def un giorno si e un giorno no purtroppo :cry: :cry: :roll:
Ognuno di noi combatte una guerra di cui tu non sei nemmeno a conoscenza. Quindi combatti la tua, non giudicare mai il tuo prossimo e rispettalo sempre.
mudLANDer
Avatar utente
 
Messaggi: 1947
Iscritto il: 16/08/2015, 20:32
Località: Appennino Tosco-Emiliano
SOCIO AL

Messaggioil 28/02/2016, 22:07

Ed io che in garage la lascio aperta con dentro le chiavi e quando parcheggio in strada ogni 2x3 non la chiudo nemmeno.
Mi conviene cambiare al più presto abitudini!
DON JJ
Avatar utente
 
Messaggi: 2550
Iscritto il: 31/05/2005, 23:23
Località: Varese

Messaggioil 28/02/2016, 22:21

Conviene si Don...ho appena visto un Def come il tuo in vendita a 29900€, già che poi vien voglia di rubarli... :shock: :?

Giacomo
Pronix
Avatar utente
 
Messaggi: 4421
Iscritto il: 25/01/2004, 18:20
Località: Torino Ovest

Messaggioil 28/02/2016, 22:36

DON JJ ha scritto:Ed io che in garage la lascio aperta con dentro le chiavi e quando parcheggio in strada ogni 2x3 non la chiudo nemmeno.
Mi conviene cambiare al più presto abitudini!


Mah, ti conviene, non son più i tempi di una volta che ti rubavano la 500 e la ritrovavi 2 giorni dopo , adesso la rubano e non la ritrovi più.
Io sono stato sempre attento e in maniera particolare con auto che ho amato, tanti anni fa costringevo mia moglie a girare di sera per la Corsica con la calotta dello spinterogeno del Suzuki samurai in borsa, una sera parcheggiata in piazza, tolto lo spinterogeno tra le risate degli amici quando siamo tornati la macchina era chiaramente aperta con tentato furto non rideva più nessuno, non l'hanno messa in moto proprio per mancanza si spinterogeno :D :D .
Levoski
levoski
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 28/04/2013, 20:22
Località: padova

Messaggioil 28/02/2016, 22:46

Negli ultimi mesi usavo sempre il 300.
Mai chiusa a chiave 1 volta tanto con il telo che senso aveva.
Ecco quella brutta abitudine mi è rimasta.
DON JJ
Avatar utente
 
Messaggi: 2550
Iscritto il: 31/05/2005, 23:23
Località: Varese

Messaggioil 28/02/2016, 22:47

....anzi vi dirò di più le chiavi le buttavo nel cubby!
DON JJ
Avatar utente
 
Messaggi: 2550
Iscritto il: 31/05/2005, 23:23
Località: Varese

Messaggioil 29/02/2016, 7:20

...scusa, dove parcheggi Don??? 8-)

Giacomo
Pronix
Avatar utente
 
Messaggi: 4421
Iscritto il: 25/01/2004, 18:20
Località: Torino Ovest

Messaggioil 29/02/2016, 11:49

Il tuo bel 110 td4 bianco...meno male dai...tienilo sotto controllo Lewoski!
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona

Messaggioil 29/02/2016, 14:22

Purtroppo è un periodaccio per le nostre amate ...l'unico modo di è cercare di prevenire....
piantolo
Avatar utente
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 08/03/2006, 10:26
Località: Roma

Messaggioil 29/02/2016, 15:24

lasciare il mezzo aperto con la chiave all'interno, o peggio ancora, nel blocchetto di accensione, comporta pesanti responsabilità civili e penali, solo per fare il più banale degli esempi, se il figlio piccolo del vicino sale in macchina, libera il freno a mano, l'auto si muove e lui si fa male, il proprietario dell'auto finisce nei guai.

Landsaluti

gian
....frustra fit per plura quod fieri potest per pauciora....
gian td5
Avatar utente
 
Messaggi: 3657
Iscritto il: 23/04/2007, 21:29
Località: Ronco Scrivia, ma non sempre

Messaggioil 29/02/2016, 15:30

landy76 ha scritto:Il tuo bel 110 td4 bianco...meno male dai...tienilo sotto controllo Lewoski!

Si quello Landy, prima che la rubino vorrei almeno fare il Land magia... così almeno ci troviamo per stappare un po di prosecco. :ugeek: :D :D
levoski
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 28/04/2013, 20:22
Località: padova

Messaggioil 01/03/2016, 13:08

Quando sento queste cose mi agito...non vorrei che rubassero il sogno di qualcuno,io oltre all'antifurto di fabbrica metto il bloccapedali ed il bloccasterzo + l'asta che si monta fra volante e vetro,e dormo con la finestra mezza aperta per sentire eventuali rumori nel parcheggio...e' diventato un'incubo.
La musica, come la vita, si può fare in un solo modo. Insieme.
Grandissima lezione di vita.
Grazie Ezio Bosso.
#Respect & freedom
Domenio
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 22/01/2016, 15:01
Località: Italiano in Polonia

Messaggioil 06/03/2016, 22:01

...e' diventato un'incubo.

Siamo messi così male anche in Polonia??
bagonghi
Avatar utente
 
Messaggi: 321
Iscritto il: 19/03/2007, 20:44
Località: Formigine

Messaggioil 07/03/2016, 9:30

levoski ha scritto:....con la calotta dello spinterogeno del Suzuki samurai in borsa,....


:lol: :lol: :lol:

....io lo facevo in CALABRIA (spariva una macchina a notte), ottimo sistema .. o anche solo invertire 2 cavi dello spinterogeno :D :D :D

anche PADOVA è diventato uno schifo .....

ATTENZIONE ad 2 RANGE amici hanno tentantato di RUBARE le gomme .... stavano x ammazzarsi ..... perso GOMMA x STRADA e la gomma ha rotolato x una 50 ina di metri ... che se cecchinava qualcuno lo ammazzazava

per fortuna sono danni materiali

..... RUBANO di TUTTO e di PIU', siamo allo sbando

...................

la soluzione migliore: resta cmq sempre l'interruttore (nascosto) della pompa carburante, si allontanano e restano a piedi dopo 100 metri,
.....con ma RRC a benza non va neppure in moto :lol: :lol: :lol:
God save the Queen
RangeRange
Avatar utente
 
Messaggi: 1203
Iscritto il: 18/10/2010, 13:45
Località: Padova

Messaggioil 10/03/2016, 8:55

DON JJ ha scritto:....anzi vi dirò di più le chiavi le buttavo nel cubby!


ATTENZIONE che RISCHI in caso di FURTO ("fresca" di questi giorni, IN PADOVA) la NEGLIGENZA:

http://motorlife.it/notizie/ucciso-da-u ... ref=libero

le assicurazioni ci vanno a NOZZE per queste cose per NON PAGARE (OGNI SCUSA è BUONA) ....e questa gli viene servita su di un piatto d'argento :25 :25 :25
God save the Queen
RangeRange
Avatar utente
 
Messaggi: 1203
Iscritto il: 18/10/2010, 13:45
Località: Padova

Messaggioil 10/03/2016, 9:34

....che posso dire...?! io la rigo e la bozzo più possibile per renderla non-appetibile....possa bastare per l'assicurazione? :lol:

Porto anche la mia esperienza, di tentato furto del 110....per fortuna non ci sono riusciti....
Un sabato mattina (alle 4 perchè comincio presto a lavorare) mi trovo tutto il montante e la portina lato serratura massacrato con il piede di porco.
Il caso ha voluto che il perno di aggancio sul montante fosse come sempre poco serrato e quindi ha preso subito lasco riducendo la leva e di fatto impedendo al ladro maldestro di aprire la portina.

Anni fa invece mi hanno rubato sempre sul def l'autoradio.Il ladro mi rompe il vetrino piccolo della portina post, la apre e suona l'antifurto. Si apre quella anteriore e rientra davanti. Io esco dalla finestra secondo piano, gli grido dietro e lui mi risponde "ormai ho già fatto, prendo solo l'autoradio". E nel mentre che scendo le scale non trovo ovviamente più nessuno. Ma con quella velocità, se si mettesse a montarli farebbe i soldi! :lol: :lol: :lol:

Per precisione, la caccola, si e preso anche la torcetta a led che era nella presa accendisigari, e non solo l'autoradio come dichiarato a gran voce. 8-) 8-) 8-) :D
camietto
Avatar utente
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 07/03/2006, 14:46
Località: Mogliano Veneto

Messaggioil 10/03/2016, 9:41

RangeRange ha scritto:
DON JJ ha scritto:....anzi vi dirò di più le chiavi le buttavo nel cubby!


ATTENZIONE che RISCHI in caso di FURTO ("fresca" di questi giorni, IN PADOVA) la NEGLIGENZA:

http://motorlife.it/notizie/ucciso-da-u ... ref=libero

le assicurazioni ci vanno a NOZZE per queste cose per NON PAGARE (OGNI SCUSA è BUONA) ....e questa gli viene servita su di un piatto d'argento :25 :25 :25


E' una regola generale: secondo il codice civile il proprietario del veicolo risponde dei danni cagionati dalla circolazione del medesimo, se non prova che la circolazione del veicolo è avvenuta "contro la sua volontà". Da sempre la giurisprudenza è orientata nel senso che chiudere l'auto con le serrature di dotazione e portar via le chiavi costituisca condizione essenziale per poter dire che la circolazione del mezzo è avvenuta contro la volontà del proprietario.
Quindi, anche lasciare l'auto aperta per pochi minuti o secondi con le chiavi sopra in nostra assenza, o col motore acceso mentre prendiamo il caffé al bar, sono comportamenti a forte rischio. :cry: :cry:
Come dicevano i Romani, homo advisatus mezzus salvatus!
:lol: :lol: :lol:
Silvio Defender 110" SW Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 11439
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma

Messaggioil 10/03/2016, 10:27

Giusto per confermare quello scritto da Silvio.
Articolo trovato in rete

Dopo la tragedia, la beffa. E’ la drammatica situazione che sta vivendo la famiglia di Goffredo Macolino, 76enne pensionato ucciso da un’auto pirata il 28 marzo 2012 a Padova. A distanza di quattro anni, infatti, le assicurazioni si stanno ancora rifiutando di pagare il risarcimento ai parenti del defunto, adducendo motivazioni che lasciano spazio a speculazioni d’ogni genere.

Il problema nasce dalle circostanze che hanno portato alla morte del pensionato: Macolino era infatti stato investito da un’auto risultata rubata alcuni giorni prima e al cui volante c’era un romeno, poi consegnatosi alla polizia di frontiera di Trieste.

In questi casi, solitamente, l’onere del risarcimento ricade sul “Fondo di garanzia per le vittime della strada”, rappresentato dalla Generali. In questi anni, però, la compagnia si è rifiutata di pagare, motivando la sua scelta con l’ipotesi che il proprietario dell’auto rubata non avesse fatto il possibile per evitare il furto. A ‘prova’ di ciò, ci sarebbe il ritrovamento nell’auto di un pezzo di chiave.

Qualora la circostanza fosse confermata, il proprietario della vettura potrebbe effettivamente essere accusato di ‘negligenza’ e dovrebbe quindi essere chiamato a rispondere in solido al risarcimento per l’incidente. Da questa parte, però, c’è la compagnia assicurativa del proprietario che nega l’ipotesi e si rifiuta di contribuire.

Alla fine, la vicenda è arrivata in tribunale: l’udienza è prevista per giugno. Per quella data, forse, la famiglia del defunto potrà ricevere quello che ritiene il giusto risarcimento.
se si sogna da soli è solo un sogno.
se si sogna insieme è la realtà che comincia
topoland
Avatar utente
 
Messaggi: 1507
Iscritto il: 26/01/2005, 14:21
Località: busto arsizio
SOCIO AL

Messaggioil 10/03/2016, 10:34

...ma è lo stesso articolo che aveva linkato "RangeRange"?
camietto
Avatar utente
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 07/03/2006, 14:46
Località: Mogliano Veneto

Prossimo

Torna a FURTO DI VEICOLI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite