Africaland • Leggi argomento - Dubbio CB - Center Bore Defender?

Dubbio CB - Center Bore Defender?

Pneumatici e Ruote: prove e novità

Messaggioil 19/02/2021, 13:49

Mi stavo apprestando a cercare i nuovi cerchi quando mi è sorto un dubbio:
il CB del Defender dovrebbe essere 114,3 mm; perchè su tanti siti vendono cerchi per Defender con foratura corretta (5x165,1) ma CB 125 mm?

Esempi:
https://www.mattouno.com/prodotto.aspx?cod=T4RA438NBK
https://www.survivalshop.it/it/cerchione-modular-black-16x7-5-165-1-747.html
ma potrei metterne tanti altri...

Mentre su Raptor, il CB dichiarato per tutti i cerchi per Defender è 122 mm...

Credo di non aver dubbi nel comprarli con il CB corretto (114,3), ma mi chiedevo perchè tanti vendessero cerchi con CB errato... magari sono per mozzi diversi? :-|

Grazie :)
T.n.T.
Avatar utente
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 07/09/2020, 18:22
Località: Torino

Messaggioil 19/02/2021, 14:20

Semplice, su tutti i cerchi in ferro la centratura del cerchio non si fà con il foro centrale, ma su ogni singola colonnetta con i dadi conici..
Discorso diverso per i cerchi in lega, dove si fà con il foro centrale ed eventualmente adattatori di centraggio..
Per quello è sempre indispensabile su cerchi in ferro usare i suoi bulloni conici e stringerli sempre progressivamente a stella.. ;)
R/D Chief AC. Eng. Ltd.
Main sponsor AL Awards 2019

www.cinghialidelsanterno.it
teos81
Avatar utente
 
Messaggi: 6871
Iscritto il: 25/06/2013, 10:08
Località: Massa Lombarda (Ra)

Messaggioil 19/02/2021, 15:56

Ok, quindi per cerchi in ferro basta che il CB sia più ampio di 114,3 e dovrei essere a posto.. Grazie :3 :oops:
T.n.T.
Avatar utente
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 07/09/2020, 18:22
Località: Torino

Messaggioil 19/02/2021, 19:01

Esatto, basta che ci passi la flangia con relativi dadi e via ;)
R/D Chief AC. Eng. Ltd.
Main sponsor AL Awards 2019

www.cinghialidelsanterno.it
teos81
Avatar utente
 
Messaggi: 6871
Iscritto il: 25/06/2013, 10:08
Località: Massa Lombarda (Ra)

Messaggioil 22/02/2021, 13:03

Oggi sono stato dal mio gommista di fiducia e di solito per cerchi e gomme, prima di comprare online, chiedo a lui.

Quando gli ho spiegato che cerchi volevo e la questione del CB, è impallidito e ha detto che non gli piace un CB più largo dell'originale. Dice che finchè uno ha le gomme da fuoristrada come noi neanche se ne accorge, ma se monti gomme da strada, vibra tutto se è solo centrato sui prigionieri...

Mi ha invece consigliato di metterci un "dischetto" se il CB fosse diverso, anche sui cerchi in ferro (immagino una sorta di adattatore di centraggio)

Hanno una certa esperienza con fuoristrada (fanno fare anche tanti ricoperti, che mi diceva vendono soprattutto in Sardegna): possibile che il suo sia eccesso di zelo? :oops:
T.n.T.
Avatar utente
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 07/09/2020, 18:22
Località: Torino

Messaggioil 22/02/2021, 13:49

Io cambierei gommista..
Almeno sui fuoristrada mai visto un cerchio in ferro fare centraggio su mozzo.. sono tutti più larghi, soprattutto per la tolleranza della lavorazione dello stampaggio del ferro..
Su macchine stradali non mi sò esprimere perchè non ne ho mai avuto esperienza..
Ma su fuoristrada ti posso dire che anche i cerchi in ferro originali (sia padelloni che wolf) non hanno il centraggio sul mozzo.. quindi il discorso del tuo gommista si va a fare benedire.. quindi centrando sui bulloni, se hai un gioco di 5 mm o 1 cm sul foro centrale non cambia un azzo..
R/D Chief AC. Eng. Ltd.
Main sponsor AL Awards 2019

www.cinghialidelsanterno.it
teos81
Avatar utente
 
Messaggi: 6871
Iscritto il: 25/06/2013, 10:08
Località: Massa Lombarda (Ra)

Messaggioil 22/02/2021, 14:04

Ok, ma il gommista lo tengo per adesso... è economico e lavora bene

Magari non è ferratissimo sul fuoristrada

Grazie :3
T.n.T.
Avatar utente
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 07/09/2020, 18:22
Località: Torino

Messaggioil 22/02/2021, 14:58

Il centraggio "ferro con ferro" non è il caso di farlo per evidenti problemi corrosivi...
Anyone can get a plane on the ground. Pilots just make sure you survive the event...
Sidestick72
Avatar utente
 
Messaggi: 2575
Iscritto il: 16/06/2013, 12:12
Località: Roma

Messaggioil 22/02/2021, 15:25

Normalmente si ha corrosione tra due metalli diversi: se non ricordo male, il determinante è la differente elettronegatività di Pauling, cioè la tendenza di un atomo/molecola ad attrarre elettroni.

Per avere un'idea di chi si ossidi prima tra due metalli, si può verificare su un diagramma di Ellingham, che mette in relazione elettronegatività, con temperatura e pressione di ossigeno.

Ma su metalli simili (ferro dei cerchi e ghisa del mozzo), quindi con elettronegatività molto simile, non credo ci sia grande scambio di elettroni (oltretutto il cerchio è verniciato, di solito).

:)
T.n.T.
Avatar utente
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 07/09/2020, 18:22
Località: Torino

Messaggioil 22/02/2021, 16:21

Anche i dischi e i tamburi lo sono (verniciati), ma tra sbalzi termici (dovuti ai freni) e agenti atmosferici (non meno il sale sulle strade invernali) mettere 2 "ferri" a contatto non fa altro che propagare l'ossidazione che nel caso specifico è meglio conosciuta come "ruggine" :mrgreen: e non c'è vernice che tenga. :roll:

P.S. Hai mai provato a svitare dado e bullone arrugginiti? Sono entrambi di ferro :idea:
Anyone can get a plane on the ground. Pilots just make sure you survive the event...
Sidestick72
Avatar utente
 
Messaggi: 2575
Iscritto il: 16/06/2013, 12:12
Località: Roma

Messaggioil 22/02/2021, 16:31

Sidestick72 ha scritto:P.S. Hai mai provato a svitare dado e bullone arrugginiti? Sono entrambi di ferro :idea:


Basta dargli una bella scaldata :mrgreen:

Peggio sono invece gli accoppiamento ferro/alluminio perchè tendono a grippare per il motivo che ho scritto su... L'alluminio si ossida, prendendo elettroni dal ferro (che quindi resta pulito)

e non c'è vernice che tenga. :roll:


La vernice protegge sempre dall'ossidazione, finchè ha copertura... Non può esserci ossidazione (ruggine..) se il ferro non entra in contatto con l'ossigeno. E la stessa non si propaga se non c'è un medium elettroconduttivo (che quindi non può essere la vernice). Nel caso specifico la vernice funziona fino ad un certo punto, ma solo perchè prima o poi salta per usura e lascia metallo contro metallo ;)
T.n.T.
Avatar utente
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 07/09/2020, 18:22
Località: Torino

Messaggioil 22/02/2021, 16:45

T.n.T. ha scritto:Normalmente si ha corrosione tra due metalli diversi: se non ricordo male, il determinante è la differente elettronegatività di Pauling, cioè la tendenza di un atomo/molecola ad attrarre elettroni.

Per avere un'idea di chi si ossidi prima tra due metalli, si può verificare su un diagramma di Ellingham, che mette in relazione elettronegatività, con temperatura e pressione di ossigeno.

Ma su metalli simili (ferro dei cerchi e ghisa del mozzo), quindi con elettronegatività molto simile, non credo ci sia grande scambio di elettroni (oltretutto il cerchio è verniciato, di solito).

:shock:
verdone
Avatar utente
 
Messaggi: 6484
Iscritto il: 10/03/2010, 21:03
Località: Veneto

Messaggioil 22/02/2021, 17:21

verdone ha scritto: :shock:


Purtroppo non sono un chimico, ma per necessità ho dovuto studiare da tecnico metallurgico :oops:
T.n.T.
Avatar utente
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 07/09/2020, 18:22
Località: Torino


Torna a GOMME & CERCHI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite