Africaland • Leggi argomento - Batteria Optima

Batteria Optima

Batterie, Autoradio, Alternatore, Circuiti elettronici, Centraline

Messaggioil 07/09/2019, 15:36

non ho capito una cosa..
le optima sono delle AGM ?
perché anche le AGM hanno come caratteristiche quelle di poter essere montate in posizioni strane e resistenza maggiore alle vibrazioni , o sbaglio?
non fare oggi quello che puoi evitare domani
ghiaino
Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 23/02/2015, 20:09
Località: livorno

Messaggioil 07/09/2019, 19:54

ghiaino ha scritto:non ho capito una cosa..
le optima sono delle AGM ?



l'orso ha scritto:D'accordo, ma si tratta di diversa tensione per la carica OTTIMALE, e non certo di impulsi. Nessun accumulatore al piombo va caricato ad impulsi. I caricabatteria evoluti (cioè quelli che costano il triplo di quelli normali e danno sì e no un 10% di prestazioni in più) fanno all'inizio della carica un breve ciclo ad impulsi sui 16 V per eliminare principi di solfatazione delle piastre, ma poi caricano in continuo.
Le Optima sono AGM, e come tali richiederebbero, per una carica OTTIMALE, una tensione leggermente superiore alle Pb-acido classiche, tipo 14,7 V anziché 14,2 V (vado a memoria). Per una carica OTTIMALE. Ma se le carichi a 14,2 V col normale alternatore di una macchina, si caricano ugualmente. Magari non in modo OTTIMALE, ma si caricano. Per questo possono essere montate tranquillamente in qualsiasi macchina.
La qualità di un forum è inversamente proporzionale alla quantità di castronerie che in esso vengono scritte.
l'orso
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 13/04/2010, 17:28
Località: Torino

Messaggioil 09/09/2019, 10:15

:3 :-D
non fare oggi quello che puoi evitare domani
ghiaino
Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 23/02/2015, 20:09
Località: livorno

Messaggioil 11/09/2019, 9:41

l'orso ha scritto:
arkadia ha scritto:le optima sono sempre state le più leggere a parità di Ah
parlando di batterie sigillate

Arkadia, porta pazienza... tu e chi ti quota confondete (come ho già scritto prima) la Capacità (Ah) con lo Spunto (A) !!!!!!!!! :o
Non mi stupisce in quanto siamo su un forum dove 4 utenti su 5 confondono la corrente con la tensione, diciamo che c'è una scarsa "cultura elettrica"... :lol:
Basta leggere (bene) le caratteristiche tecniche delle varie batterie per rendersi conto che le Optima sono sempre state le più PESANTI a parità di Ah.
Una Optima gialla da 75 Ah pesa 27 kg.
La mia Trojan da 240 Ah pesa 60 kg.
Di cosa stiamo parlando? :D



ciao
no non confondo capacità e spunto
abbiamo pesato più marche e la optima è risultata sempre la più leggera
non abbiamo mai preso in conisderazione batterie enormi da 60kg
ma sempre valutato batterie da 70/90AH
perchè per l'utilizzo in offroad e per winch è preferibile averne di capacità minore ma più di una
per poter avere un ripartitore di carica e dedicarne una o più ai servizi
per poter avere il turbo24v sui winch
per posizionarle più facilmente e magari in posti differenti per bilanciare meglio i pesi
se una batteria "cede" si può isolare ed utilizzare le altre
ecc

bilancia alla mano , senza guardare i cataloghi
fino ad inizio anno
nella fascia di quell' amperaggio
optima è risultata più leggera

e non sto difendendo un marchio
io uso
sul def Exide
sul patrol Mammuth
sul disco Banner
sul vecchio disco Braille
ecc
MOSQUITO ROYALE
Att.ne lavorare sui mezzi da offroad è il mio lavoro; quindi valutate di testa vostra un eventuale conflitto di interessi
arkadia
Avatar utente
 
Messaggi: 8368
Iscritto il: 13/01/2004, 18:51
Località: Reggio Emilia

Messaggioil 11/09/2019, 11:13

Una volta si giudicavano le batterie al piombo in base al peso, a parità di capacità le migliori erano le più pesanti…

https://www.giornaledellavela.com/2016/ ... eresperto/
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 23247
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 11/09/2019, 12:20

roby65to ha scritto:Una volta si giudicavano le batterie al piombo in base al peso, a parità di capacità le migliori erano le più pesanti…

https://www.giornaledellavela.com/2016/ ... eresperto/


Una volta era proprio così, adesso hanno spostato la bontà delle stessa, sulla percentuale di piombo di prima scelta.
Se pesi una batteria di primo equipaggiamento e una che compri in negozio ( la stessa batteria intendo) vedrai che pesano uguali, però la prima tu dura 10 anni più o meno, l’altra si e no la metà ......all’interno il piombo è migliore.
“sono quei metri in cui ti penti di non aver vissuto da buon cristiano”

Nemino sempre nel mio cuore....ciao mio piccolo amico.
nippur
Avatar utente
 
Messaggi: 6044
Iscritto il: 03/04/2012, 7:23
Località: Parma/Oristano

Messaggioil 12/09/2019, 20:37

arkadia ha scritto:
l'orso ha scritto:
arkadia ha scritto:le optima sono sempre state le più leggere a parità di Ah
parlando di batterie sigillate

Arkadia, porta pazienza... tu e chi ti quota confondete (come ho già scritto prima) la Capacità (Ah) con lo Spunto (A) !!!!!!!!! :o
Non mi stupisce in quanto siamo su un forum dove 4 utenti su 5 confondono la corrente con la tensione, diciamo che c'è una scarsa "cultura elettrica"... :lol:
Basta leggere (bene) le caratteristiche tecniche delle varie batterie per rendersi conto che le Optima sono sempre state le più PESANTI a parità di Ah.
Una Optima gialla da 75 Ah pesa 27 kg.
La mia Trojan da 240 Ah pesa 60 kg.
Di cosa stiamo parlando? :D



ciao
no non confondo capacità e spunto
abbiamo pesato più marche e la optima è risultata sempre la più leggera
non abbiamo mai preso in conisderazione batterie enormi da 60kg
ma sempre valutato batterie da 70/90AH
perchè per l'utilizzo in offroad e per winch è preferibile averne di capacità minore ma più di una
per poter avere un ripartitore di carica e dedicarne una o più ai servizi
per poter avere il turbo24v sui winch
per posizionarle più facilmente e magari in posti differenti per bilanciare meglio i pesi
se una batteria "cede" si può isolare ed utilizzare le altre
ecc

bilancia alla mano , senza guardare i cataloghi
fino ad inizio anno
nella fascia di quell' amperaggio
optima è risultata più leggera

e non sto difendendo un marchio
io uso
sul def Exide
sul patrol Mammuth
sul disco Banner
sul vecchio disco Braille
ecc

Mi arrendo.
La qualità di un forum è inversamente proporzionale alla quantità di castronerie che in esso vengono scritte.
l'orso
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 13/04/2010, 17:28
Località: Torino

Messaggioil 12/09/2019, 20:50

roby65to ha scritto:Una volta si giudicavano le batterie al piombo in base al peso, a parità di capacità le migliori erano le più pesanti…

Vale ancora oggi, il piombo pesa e più ce n'è (piastre più robuste) e più la batteria pesa.

nippur ha scritto:Se pesi una batteria di primo equipaggiamento e una che compri in negozio ( la stessa batteria intendo) vedrai che pesano uguali, però la prima tu dura 10 anni più o meno, l’altra si e no la metà ......all’interno il piombo è migliore.

Sono leggende metropolitane, credimi (me se non mi credi fa lo stesso :lol: ). Piombo "migliore" in cosa? Si usano leghe con altri elementi (tipo antimonio) e per una casa fare batterie uguali in tutto ma con piastre uguali in forma e dimensioni ma di leghe diverse comporterebbe più costi che benefici.
Sulla P38, presa nuova in concessionario, la batteria originale è durata 4 anni e poi è defunta (lasciandomi fermo con tutto il ciarpame elettronico in tilt), sostituita con una "non marca", andato avanti altri 6 anni fino alla vendita per disperazione del mezzo.
Astra J, presa nuova in concessionario, la batteria originale è durata 3 anni e poi è defunta, sostituita con una "non marca", e sono quasi 6 anni che va avanti bene...
Sarò sfigato io...
La qualità di un forum è inversamente proporzionale alla quantità di castronerie che in esso vengono scritte.
l'orso
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 13/04/2010, 17:28
Località: Torino

Precedente

Torna a IMPIANTO ELETTRICO & ELETTRONICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti