Africaland • Leggi argomento - Risanamento telaio portiere

Risanamento telaio portiere

Camperizzazione, Verniciatura, Modifiche

Messaggioil 10/02/2018, 19:36

Tento di recuperare le mie, deve essere sostituita la parte inferiore del telaio e anche un pezzo di quella laterale (sempre verso il basso) di entrambe le portiere.
Vorrei "scoprire" tutto il telaio per far saldare le nuove parti e far sabbiare il resto del telaio.
Quale strumento utilizzo per "risvoltare" la copertura di alluminio? Devo essere abbastanza delicato per non rompere l'alluminio (in un punto è già rotto, ci penseró una volta risanato il telaio).
È meglio riscaldare il bordo?

Grazie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 10/02/2018, 19:49

Sicuramente se lo scaldi si ammorbidisce, ma stai attento a non fonderlo...

la parte inferiore del telaio delle porte con la prima parte laterale la trovi già fatta.
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 21719
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 10/02/2018, 20:19

Si ho visto il pezzo già fatto, ma. I sembra sia più corto rispetto al punto in cui devo arrivare (devo superare anche i 2 buchi in basso delle cerniere).
Con quale strumento posso aiutarmi x aprire l'alluminio? Il cacciavite non mi sembra la cosa migliore


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 12/02/2018, 12:19

Roby hai il codice del ricambio completo della prima parte laterale?
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 12/02/2018, 12:44

Non esiste come ricambio ufficiale, sono parti aftermarket senza codice Land Rover...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 21719
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 12/02/2018, 12:54

Ho trovato su Bearmach il pezzo completo: 88 sterline cad.
In alternativa ci sono i singoli pezzi (laterale e inferiore) per 20 sterline cad. (quindi 60 sterline a porta).
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 12/02/2018, 13:45

Se usi una pistola a gas tipo Camping Gaz non corri certo il rischio di fondere l'alluminio, neanche volendo. Per "ricuocere" l'alluminio per renderlo più morbido basta portarlo a circa 300°, ben lontano dal punto di fusione, tenercelo per un poco e poi farlo raffreddare lentamente. A quel punto dovresti riuscire ad aprire la piega della lamiera senza troppo sforzo.
La teoria dice di cospargere la lamiera con pezzetti di sapone solido scaldando dall'altro lato, quando lo si vede annerire la lamiera è cotta a puntino :mrgreen: :mrgreen:
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 12794
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma
SOCIO AL

Messaggioil 12/02/2018, 14:41

Pensavo di utilizzare lapistola termica, che dite? Comunque questa sera provo ad aprire senza rompere nulla


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 12/02/2018, 21:09

Immagine
Ci ho messo 2 ore x farli entrambi.
Doveó sostituire la parte finale con angolo in entrambe le portiere.
In questa (foto sotto) devo sostituire anche la parte centrale (ho visto che esiste il pezzo in vendita x la sostituzione).

Il resto del telaio verrà sabbiato una volta fatti i lavori di saldatura. L'interno vorrei trattarlo con fertan.
Dove posso fare i fori senza rischi? Mi sembra che il diametro della testina dell'idro sia da 14mmImmagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 13/02/2018, 8:09

Aggiungo un'altra domanda:
Con cosa erano incollare le 2 parti?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 13/02/2018, 11:34

Scatolati: sul nuovo il fertan non serve, non avrai ruggine da convertire. Piuttosto, servirà una cera per scatolati; ovviamente, visto che il telaio è smontato, puoi/devi verniciarlo per bene dentro e fuori, poi applicherai la cera e solo in ultimo lo accoppierai con la pelle di alluminio.
Nelle zone di contatto, applicherei un sigillante per carrozzeria, credo meglio un prodotto che rimanga ben elastico, anche per evitare nei limiti del possibile il contatto diretto ferro/alluminio.
Un carrozziere o un fornitore di prodotti per carrozzeria ti potranno consigliare, ci sono tanti prodotti validi e tante marche di qualità (3M su tutte, poi la italiana Vaber).
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 12794
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma
SOCIO AL

Messaggioil 13/02/2018, 11:42

Silvio ha scritto:Scatolati: sul nuovo il fertan non serve, non avrai ruggine da convertire. Piuttosto, servirà una cera per scatolati; ovviamente, visto che il telaio è smontato, puoi/devi verniciarlo per bene dentro e fuori, poi applicherai la cera e solo in ultimo lo accoppierai con la pelle di alluminio.
Nelle zone di contatto, applicherei un sigillante per carrozzeria, credo meglio un prodotto che rimanga ben elastico, anche per evitare nei limiti del possibile il contatto diretto ferro/alluminio.
Un carrozziere o un fornitore di prodotti per carrozzeria ti potranno consigliare, ci sono tanti prodotti validi e tante marche di qualità (3M su tutte, poi la italiana Vaber).


Sul nuovo ok, lo sapevo.
Sul vecchio intendo, sulle parti che non sostituirò (quindi tutto tranne la parte in fondo e gli angoli).

comunque verrà tutto sabbiato e verniciato esternamente. Per l'interno sicuramente il trattamento con cera.
Mi resta da capire dove forare per far passare la sonda idro e la pistola fertan per fare il trattamento delle vecchie parti che non sostituirò.

Il sigillante lo ho (poliuretanico) perchè lo sto usando per altri lavori. Però quello vecchio non ha per nulla l'aspetto di un sigillante, ma sembra più colla.
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 13/02/2018, 13:41

Che siano residui del mastice impermeabilizzante dum-dum? Una sorta di stucco pastoso?? Viene usato nel montaggio dei pannelli del pavimento e della base sedili. Se è quello, o trovi nei negozi di idraulica, venduto in pratiche strisce ed è chiamato mastice idrofugo per montaggio lavelli su piani cucina :roll: :roll:
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 12794
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma
SOCIO AL

Messaggioil 13/02/2018, 15:31

Stasera faccio una foto del dettaglio del residuo: sembra proprio colla!
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 13/02/2018, 19:08

ImmagineImmagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 13/02/2018, 22:24

A vederlo cosi dal colore sembrerebbe collante tipo mastice o simili...

Inviato dal mio NEM-L51 utilizzando Tapatalk
virojaiss
 
Messaggi: 278
Iscritto il: 16/12/2014, 13:09
Località: firenze

Messaggioil 13/02/2018, 22:47

Mastice
Fabio

Land Rover: preferisci il fascino o l,'affidabilità? Il vero Lander riesce ad avere entrambi
quello_là
Avatar utente
 
Messaggi: 4772
Iscritto il: 30/01/2011, 18:21
Località: vicenza - pistoia

Messaggioil 14/02/2018, 8:04

Cercando online continuo a trovate i sigillanti poliuretanici e nient'altro, ma direi che serve altro in questo caso.
Avete il nome del peodotto così lo compro?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 14/02/2018, 9:23

Io cercherei di mettere una qualche tela imbevuta di sigillante(non so se esiste qualcosa di già pronto)
il punto è che in questo modo si eviterebbe in modo duraturo il contatto tra telaio e pelle, che causa l'ossidazione dell'alluminio
Fabio

Land Rover: preferisci il fascino o l,'affidabilità? Il vero Lander riesce ad avere entrambi
quello_là
Avatar utente
 
Messaggi: 4772
Iscritto il: 30/01/2011, 18:21
Località: vicenza - pistoia

Messaggioil 14/02/2018, 9:51

Io userei il classico sigillante butilico tipo il Dum Dum, eventualmente in cartuccia che è più morbido e facile da applicare, sigilla, isola, ma non incolla le parti.
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 21719
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Prossimo

Torna a CARROZZERIA & TAPPEZZERIA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite