Africaland • Leggi argomento - TD5 INIETTORI, VITI DI REGISTRO E BRACCI DEL BILANCERE

TD5 INIETTORI, VITI DI REGISTRO E BRACCI DEL BILANCERE

Motore, Carburazione, Iniezione, Distribuzione, Turbo, Elaborazioni

Messaggioil 04/09/2020, 20:53

TD5 REGOLAZIONE INIETTORI, VITI DI REGISTRO E BRACCI DEL BILANCERE
Salve a tutti, ho bisogno di un consiglio…
Defender 90 td5 anno 2002 VIN 2A630591 E3 217.000 Km.
Problemi di avviamento per diversi giorni con pompa che fischiava..
Faccio la botola, i problemi rimangono anche dopo aver prima ripulito e poi sostituito la pompa( intasata di alghe) e ripulito il serbatoio.
Air bleed e valvola di ritegno sostituiti, poi è il motorino che si blocca (sostituito con revisionato)
Cambiata anche la batteria. Migliorata la situazione, ma sempre difficoltà a ripartire.
Penso allora alle rondelle parafiamma. Recupero materiale e poi approfitto di un fine settimana lungo.
Estratti facilmente iniettori con Allen n.5, dopo avere allentato i registri e tolto l’albero bilancieri. Ho sostituito anche le candelette, togliendo il collettore aspirazione per fare il lavoro con attenzione.
Nuove rondelle e nuovi oring per gli iniettori.
Regolazione registri iniettori, qualche vite di registro si blocca, né avanti né indietro.
Forse era già stata fatta una regolazione, fino a 3 anni fa portavo in concessionaria…
Nuove viti, come dice il manuale, ma se non riesco a togliere le vecchie come andare avanti?
Sono sostituibili i singoli bracci dell’albero dei bilanceri ?
boscaiolo
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/10/2015, 4:37

Messaggioil 04/09/2020, 23:34

Guarda che non e' assolutamente normale che i grani si blocchino. Quando hai rimosso l'albero ti sei premunito prima di svitare tutti i registri ? O hai rimosso l'albero senza scaricare le viti? Adesso che e' montato l'albero i grani sono rientrati nelle sedi degli steli degli iniettori? se stai facendo una regolazione al punto morto superiore di ogni cilindro e le viti non girano devi togliere di nuovo l'albero e capire che succede ai grani. Saresti il primo caso che sento che ha i grani bloccati. (secondo me hai sbagliato qualcosa)
DEFENDER 90 My2005 - DISCOVERY II TD5 MY2003- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 2341
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Teramo / Ascoli Piceno

Messaggioil 05/09/2020, 5:20

Si Apogeo, grazie delle precisazioni, ma avevo fatto da manuale...
prima allentati registri poi rimosso albero.
Nella regolazione del PMS, quando ho stretto il dado tenendo ferma la vite, il dado si è spanato, pur non facendo una forza (secondo me) eccessiva.
Comunque questo potrebbe aver causato problemi per il successivo serraggio, no per l'allentamento (credo).
La punta tonda della vite era correttamente inserita nello stelo dell'iniettore
I tentativi di allentamento successivi al rimontaggio l'ho fatti con la vite non in tensione, ruotando l'albero motore.
Avevo seguito le indicazioni di http://www.discovery2.co.uk/Injector%20Seals.html , togliendo la ventola e traguardando la tacca del numero dell'iniettore dal foro

L'albero l'ho di nuovo rimosso, ma il problema è rimasto
boscaiolo
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/10/2015, 4:37

Messaggioil 05/09/2020, 11:03

si ma...cacchio.. il dado si stringe con la dinamometrica a 16NM... :?
DEFENDER 90 My2005 - DISCOVERY II TD5 MY2003- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 2341
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Teramo / Ascoli Piceno

Messaggioil 05/09/2020, 11:12

Si Apogeo, difatti prima ho provato con la dinamometrica, ma la vite così si girava...
boscaiolo
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/10/2015, 4:37

Messaggioil 05/09/2020, 17:01

Allego la foto dell'allineamento usato per regolare gli iniettori.
generalmente si trovano foto non tanto chiare, questa mi sembra abbastanza esplicativa
la freccia rossa è sulla tacca usata per stabilire il punto su cui ho effettuato la registrazione per l'iniettore n 4.
Con il bilanciere rimosso è possibile verificare che siamo al punto + alto della parte posteriore del braccio del bilancere
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
boscaiolo
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/10/2015, 4:37

Messaggioil 07/09/2020, 14:41

Sono riuscito a togliere una vite, ma solo dopo aver saldato il dado, e non è stato comunque semplice, alla prima prova si è spezzata la parte iniziale della vite.
Sono arrivate le viti nuove, e non capisco se sono differenti ( le nuove non hanno la filettatura finale), oppure se si modificano con l'inserzione...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
boscaiolo
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/10/2015, 4:37

Messaggioil 07/09/2020, 15:00

ho trovato un altro che ha avuto problemi...
sembra che la rondella si spani a 12 NM
http://www.landyforum.co.za/forum/board ... rub-screw/
boscaiolo
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/10/2015, 4:37

Messaggioil 07/09/2020, 15:01

Direi che le nuove vanno piu' che bene, direi anche che se spanano i dadi hanno una dinamometrica fasulla o sbagliano libbre con NM
DEFENDER 90 My2005 - DISCOVERY II TD5 MY2003- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 2341
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Teramo / Ascoli Piceno

Messaggioil 07/09/2020, 15:25

Grazie del riscontro Apogeo.
boscaiolo
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/10/2015, 4:37

Messaggioil 09/09/2020, 17:55

le viti di registro si tolgono avvitandole completamente.... cioè facendole uscire inferiormente
al momento ne ho tolte 3 e cerco di vedere se riesco a ripulire il filetto della prima che ho tolto in senso inverso.
era questo il motivo delle rigature ...
allego la foto di un parafiamma sostituito
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
boscaiolo
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/10/2015, 4:37

Messaggioil 23/02/2021, 8:38

Anch'io lo stesso identico problema! ho sostituito rondelle ed oring iniettori e al momento della registrazione degli iniettori si è spanato il dado. La coppia di settaggio indicata (13nm) è obiettivamente eccessiva. Dove hai acquistato le nuove viti di registro? Vorrei confrontarmi con te per la soluzione del problema ma non trovo un contatto nel tuo profilo.
sicano
Avatar utente
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 24/01/2010, 14:58
Località: Prov. Agrigento


Torna a MOTORI & ALIMENTAZIONE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti