Africaland • Leggi argomento - circuito raffreddamento

circuito raffreddamento

Radiatore Motore, Intercooler, Riscaldatore, Ventilazione, Aria Condizionata

Messaggioil 17/02/2006, 18:16

Penso di avere un'ostacolo al flusso del liquido nel circuito di raffreddamento, magari non completo ma sufficiente a mandarmi in pressione il sistema e a fare perdite di liquido nonstante le continue revisioni alle giunture. Infatti il livello nella vaschetta di espansione è sempre basso ma se apro il tappo fuoriesce aria sotto pressione (anche da fredda e ferma) e il liquido magicamente ricompare a livello, però a lungo andare si formano dei gocciolamenti che mi costringono a rabbocchi (preavvisati anche quando non va più neppure il riscaldamento dell'aria dell'abitacolo). MI SONO FATTO QUESTA CONVINZIONE, CHE NE PENSATE? (il sistema è già stato spurgato) Altro problemuccio: spesso mi rimane accelerata per qualche secondo mentre calco la frizione per cambiare marcia (spt tra i 2000 e i 3000 giri),l'ho fatta controllare e attaccata alla centralina ma non cambia nulla: regolatore di flusso? Ultimo: mi si è ripresentato il calo di potenza, transiorio, che avevo già segnalato: ero in autostrada e non veniva su oltre i 130 che raggiungeva con moltissima fatica. Il problema è scomparso spegnendo e riaccendendo il motore. MI SA CHE NON SONO SOLO ATTENZIONI DI CUI HA BISOGNO IL MIO DISCO, MA ANCHE DI TANTI SOLDINI E RIPARAZIONI E IO SONO SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI, VISTO CHE è DA UN ANNO CHE AGGIUSTO QUALCOSA E SI ROMPE QUALCOSALTRO, MA SONO TUTTE COSì QUESTE LAND???? SALUTI DA UN LANDROVERISTA SUL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI disco td5
disco td5
epikappa
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 29/01/2005, 22:59

Messaggioil 20/02/2006, 23:22

Ciao ancheil mio td5 ha avuto vari problemi per ultimo lo scambiatore di calore,per quello che ti posso dire se hai provato ha riempire la vaschetta d'espansione a motore spento e macchina fredda per poi mandarla in pressione e dalla rotellina che è posta sul manicotto fare un pò di sfiato per il circuito.per il riscaldamento se il liquido è basso non riscalda ps io avevo dell'olio nella vaschetta per causa dello scambiatore di calore attaccato al motore filtro centrifugo lato turbina sostituito ora è tutto ok il costo intorno ai 370 euro più il lavoro una sassata ma ora guido il mio disco ed è una soddisfazione ti posso aiutare solo con l'esperienza di lavori fatti sul mio mezzo ti saluto BUONA VITA A TUTTI VOI
BUONA VITA A TUTTI VOI
td5
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 15/07/2004, 0:03

Messaggioil 21/02/2006, 8:33

Per il minimo che rimane alto tra una cambiata e l'altra fai cambiare il sensore posto sulla pompa frizione. Alfredo
n.b. esprimo solo un'opinione... don't worry... be happy!
Crivelli
Avatar utente
 
Messaggi: 3290
Iscritto il: 13/03/2003, 9:32
Località: milano

Messaggioil 21/02/2006, 19:16

Ciao Epikappa, ho esattamante i tuoi sintomi su un td5 del 99: pressione nel circuito di raffreddamanto che mi ha rotto le tenute dello scambiatore del gasolio e sfiancato qualche manicotto. Il riscaldamanto è uno degli effetti delle bolle di gas e abbassamento del livello d'acqua nel circuito. Certi cali di potenza molto drastici potrebbero essere dovuti al motore che va in recovery perchè sta cominciando a scaldare (ho letto sul forum che nonostante il termometro non segnala esistono sensori della temperatura del gasolio che entra in testata di cui la centralina tiene conto). Potrebbe essere la guarnizione o una cricca nella testa. Nel mio caso sembra che sia la guarnizione, perchè la testa (pressata oggi) sembra sana (fiuu). Fai un giro nelle sezioni sulla meccanica, c'è un ampia letteratura. Ti auguro non sia la testa (> 2400€). Nel caso lo fosse sempre in questo forum ho trovato una testa usata del 2004 con 47000 km in vendita da un meccanico di Genova (vedi sezione vendo ricambi). Un grande in bocca al lupo [url]http://www.africaland.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=11694&FORUM_ID=83&CAT_ID=19&Forum_Title=MOTORI+%26+ALIMENTAZIONE&Topic_Title=Guarnizione+di+testa[/url] [url]http://www.africaland.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=11819&FORUM_ID=87&CAT_ID=19&Topic_Title=luiquido+magico+per+testare+testa&Forum_Title=RAFFREDDAMENTO+%26+RISCALDAMENTO[/url] Gio Discovery TD5 99
Gio Discovery TD5 99
discofus
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 23/12/2005, 9:25

Messaggioil 22/02/2006, 8:35

Il fatto che spegnendo e riaccendendo la macchina le prestazioni ritornano normali mi fa pensare ad un sensore fallato, magari al limite dei suoi parametri ma non guasto, che induce la centralina in errore ma non in recovery perchè in questo caso alla nuova accensione manifesterebbe sempre il problema invece è come se si resetasse il sistema. Alfredo
n.b. esprimo solo un'opinione... don't worry... be happy!
Crivelli
Avatar utente
 
Messaggi: 3290
Iscritto il: 13/03/2003, 9:32
Località: milano

Messaggioil 28/02/2006, 6:16

ciao a tutti, vi sono molto grato per le risposte che mi avete dato, in effetti penso che il problema di avere perdite a livello della testata (o di guarnizione) sia il più probabile, vorrei sapere se qualcuno ha mai provato, non per sentito dire ma direttamente, questo miracoloso prodotto sigillante chiamato Seal-up. grazie a tutti e ciao disco td5
disco td5
epikappa
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 29/01/2005, 22:59

Messaggioil 28/02/2006, 9:25

mentre viaggiavo in autostrada, a circa 800 km da casa, il mio disco td5 del 99 non riusciva a superare i 110/120 se non con tantissima difficoltà, questo per parecchi km, spengendo e raffreddando un pochino migliorava, raggiunto l'assistenza land si diagnosticavano problemi agli iniettori o all'impianto di alimentazione....sembrava che andasse con un cilindro in meno..... per fartela breve si sono accorti che la pompa del gasolio che sta nel serbatotio era difettosa, sostituendala ho risolto il problema ..... 400 euri circa ciao gian piero
offroad4x4
Avatar utente
 
Messaggi: 483
Iscritto il: 15/02/2005, 19:29
Località: Roma / Viterbo

Messaggioil 05/03/2006, 11:30

Anche io ho pensato al seal up, ma per paura di incrostare tutto inutilmente ho desistito. Ho pensato che se l'origine della perdita è la guarnizione o una crepa nella testa è difficile che il seal up si insinui nella perdita. La pressione infatti pur oscillando tra aspirazione e compressione resta mediamente superiore a quella del circuito dell'acqua. Anche a motore spento, se va bene, un solo pistone resta in depressione. Inoltre l'operazione seal up non è semplicissima, per un dilettante come me. Ciao Gio Gio Discovery TD5 99
Gio Discovery TD5 99
discofus
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 23/12/2005, 9:25

Messaggioil 06/01/2022, 22:31

epikappa ha scritto:Penso di avere un'ostacolo al flusso del liquido nel circuito di raffreddamento, magari non completo ma sufficiente a mandarmi in pressione il sistema e a fare perdite di liquido nonstante le continue revisioni alle giunture. Infatti il livello nella vaschetta di espansione è sempre basso ma se apro il tappo fuoriesce aria sotto pressione (anche da fredda e ferma) e il liquido magicamente ricompare a livello, però a lungo andare si formano dei gocciolamenti che mi costringono a rabbocchi (preavvisati anche quando non va più neppure il riscaldamento dell'aria dell'abitacolo).
MI SONO FATTO QUESTA CONVINZIONE, CHE NE PENSATE? (il sistema è già stato spurgato)

Altro problemuccio: spesso mi rimane accelerata per qualche secondo mentre calco la frizione per cambiare marcia (spt tra i 2000 e i 3000 giri),l'ho fatta controllare e attaccata alla centralina ma non cambia nulla: regolatore di flusso?

Ultimo: mi si è ripresentato il calo di potenza, transiorio, che avevo già segnalato: ero in autostrada e non veniva su oltre i 130 che raggiungeva con moltissima fatica. Il problema è scomparso spegnendo e riaccendendo il motore.

MI SA CHE NON SONO SOLO ATTENZIONI DI CUI HA BISOGNO IL MIO DISCO, MA ANCHE DI TANTI SOLDINI E RIPARAZIONI E IO SONO SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI, VISTO CHE è DA UN ANNO CHE AGGIUSTO QUALCOSA E SI ROMPE QUALCOSALTRO, MA SONO TUTTE COSì QUESTE LAND????

SALUTI DA UN LANDROVERISTA SUL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI



disco td5

Stesso problema ha risolto?
DISCO2OR
 
Messaggi: 512
Iscritto il: 25/01/2016, 16:56


Torna a RAFFREDDAMENTO & RISCALDAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite