Africaland • Leggi argomento - Olio TD4: speciche Ford Vs specifiche ACEA?

Olio TD4: speciche Ford Vs specifiche ACEA?

Ingrassaggio, Filtri, Fluidi, Lubrificanti, Refrigeranti

Messaggioil 03/01/2018, 10:11

Carissimi,
so che di olii si parla, qui, da circa mille anni, e non intendo riaprire la diatriba ma solo chiedere una informazione a chi ne sa più di me, sebbene - lo confesso - alla base ci sia comunque un prossimo cambio olio :mrgreen:
In breve:
- attualmente nel mio 110 'è l'olio messo dal Conce ad agosto in occasione dell'ultimo tagliando in garanzia, che è questo (...avendone comprato proprio da loro un paio di lt di riserva):
https://www.oliomotorediretto.it/Olio-m ... p-OIL-1840
Come vedete, la specifica ACEA è molto avanzata, essendo la C2;
- ho letto qui sul Forum più volte che per i motori Ford sarebbe cosa buona (...certo, non essenziale, intendiamoci) usare olii che soddisfino la specifica Ford WSS-M2C 913-D. Ecco allora che da una ricerca on line spunta fuori questo olio, marchiato Castrol-Ford:
http://www.ebay.it/itm/Castrol-MAGNATEC ... 0677.m4598
L'olio in questione soddisfa la specifica Ford, ma ha una specifica ACEA che mi pare diversa, ossia la B5 (...non so se "inferiore" o no alla C2...dico solo diversa...).
La domanda allora è: le specifiche Ford ed ACEA a cosa si riferiscono? Si noti: non chiedo quale è l'olio "migliore", ma solo cosa indicano le due specifiche;poi ci penserò su e deciderò quale specifica privilegiare :mrgreen:

Grazie a chi interverrà

PS. se se ne è già parlato e mi è sfuggito, datemi il link che mi taccio subito ;)
Verteidiger
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 14/05/2012, 13:26
Località: tra Firenze e Prato

Messaggioil 03/01/2018, 18:41

Daniele , dgardel , anni fà spiego' molto bene l'argomento postando foto e graficici professionali ,in particolar modo per gli olii motore dei Puma 2.4 , probabilmente è andato tutto perso ....prova a chiedere a lui ;)
Marco - Defender 90 Puma SW "S" Santorini Black MY 2010
Theater
Avatar utente
 
Messaggi: 6968
Iscritto il: 06/05/2010, 8:56
Località: Pisa

Messaggioil 03/01/2018, 18:58

Ho trovato questo intervento di Daniele :






dgardel ha scritto:
teos81 ha scritto:Io mi sono fatto questa idea..
Il vecchio porprietario se ne è infischiato della manutenzione e l'ha strapazzato per bene prima di darlo indietro... il venditore (di toy) ha cannato in pieno l'olio che ha usato nel tagliando pre consegna del 10w40 di sicuro senza mezza lontana specifica ford (e che a detta di 3 differenti officine per mezzi commerciali ford erano tutti concordi sul fatto di affermare che il 10w40 come olio porta al grippaggio e logorazione preventiva del motore puma transit)... così i problemi che il primo proprietario aveva causato si sono accentuati.. poi io con i mei 2 tagliandi anche se con olio nella media full synt 5w40 (c'è chi dice che havoline o texaco fossero buoni olii) ho visto acutizzarsi piano piano il problema...

Cmq mi ero dimenticato di scrivere che a detta della rettifica gli spruzzatori dell'olio sembra che abbiano lavorato bene.. ma per sicurezza li faccio mettere nuovi, della nuova serie...

Poi indagare sul passato prima del mio acquisto sarebbe bello.. ma non credo sia molto fattibile... ci proverò a cercare il numero del vecchio proprietario e dargli un colpo di telefono...

Cmq con tutta questa storia ho capito una cosa.. i mezzi usati si comprano solo se si è sicuri al 3000% della storia del veicolo e delle manutenzioni... altrimenti meglio lasciar perdere e cercare altro...

Ciaooo



Balle!!!

Il mio gira da 95000km con il mobil1 5W-50 e non ne mangia un grammo tra un cambio e l'altro (che io faccio ogni 15000km)

Le specifiche ford non è che siano granchè, meglio seguire le WV 507

Immagine


viewtopic.php?f=10&t=76905&p=1085057&hilit=specifiche+olio&sid=caabe3ae01e6a50baf57879a71ca414d#p1085057
Marco - Defender 90 Puma SW "S" Santorini Black MY 2010
Theater
Avatar utente
 
Messaggi: 6968
Iscritto il: 06/05/2010, 8:56
Località: Pisa

Messaggioil 03/01/2018, 19:05

Il problema, ridotto all'osso, è questo: il 2,2 monta catalizzatore E filtro antiparticolato, certi additivi normalmente usati negli oli motori con effetti benefici danneggiano i sistemi di post trattamento, soprattutto il FAP e la possibilità di rigenerarlo coi cicli di pulizia.
Perciò, questi motori usano ( =devono usare, per la sopravvivenza dei sistemi antinquinamento) oli che non hanno questi additivi, o li hanno in misura ridotta. Si chiamano oli Low SAPS.
Per il motore, inteso come pistoni, fasce, valvole, bronzine....sarebbero meglio gli altri oli, "tradizionali", ma se non vuoi mandare a pallini il tuo fap prima del termine, devi usare questi Low Saps, e non considerare gli oli che seguono la specifica ACEA B4 o B5 (fuel economy), fatta per diesel tradizionali, che al massimo hanno un catalizzatore nemmeno tanto invasivo.
Se hai già "sistemato" il fap, o ti appresti a farlo, puoi usare gli oli B4 (scarterei i B5, di fuel economy non sappiamo cosa farci...)
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 12627
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma
SOCIO AL

Messaggioil 03/01/2018, 20:02

io per non sbagliare uso quello marcato ford
savi vittorio
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 09/10/2009, 18:52
Località: piacenza

Messaggioil 04/01/2018, 10:11

Silvio ha scritto:Il problema, ridotto all'osso, è questo: il 2,2 monta catalizzatore E filtro antiparticolato, certi additivi normalmente usati negli oli motori con effetti benefici danneggiano i sistemi di post trattamento, soprattutto il FAP e la possibilità di rigenerarlo coi cicli di pulizia.
Perciò, questi motori usano ( =devono usare, per la sopravvivenza dei sistemi antinquinamento) oli che non hanno questi additivi, o li hanno in misura ridotta. Si chiamano oli Low SAPS.
Per il motore, inteso come pistoni, fasce, valvole, bronzine....sarebbero meglio gli altri oli, "tradizionali", ma se non vuoi mandare a pallini il tuo fap prima del termine, devi usare questi Low Saps, e non considerare gli oli che seguono la specifica ACEA B4 o B5 (fuel economy), fatta per diesel tradizionali, che al massimo hanno un catalizzatore nemmeno tanto invasivo.
Se hai già "sistemato" il fap, o ti appresti a farlo, puoi usare gli oli B4 (scarterei i B5, di fuel economy non sappiamo cosa farci...)


...il mio FAP è "sistemato"....quindi potrei usare, come dici tu, i B4. Ok, però l'alternativa all'olio marchiato Ford è il Castrol C1 del Concessionario, che dovrebbe andare bene "per definizione" (...e comunque vorrei rimanere tra queste due sole alternative per non impazzire....): questa caratteristica C1 cosa significa?
Verteidiger
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 14/05/2012, 13:26
Località: tra Firenze e Prato

Messaggioil 04/01/2018, 10:12

savi vittorio ha scritto:io per non sbagliare uso quello marcato ford



...figurati, Vittorio, avrei ragionato al contrario, continuando a mettere l'olio del concessionario, che, per conoscenza personale, so essere persona seria :lol:
Verteidiger
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 14/05/2012, 13:26
Località: tra Firenze e Prato

Messaggioil 04/01/2018, 10:16

Theater ha scritto:Ho trovato questo intervento di Daniele :






dgardel ha scritto:
teos81 ha scritto:Io mi sono fatto questa idea..
Il vecchio porprietario se ne è infischiato della manutenzione e l'ha strapazzato per bene prima di darlo indietro... il venditore (di toy) ha cannato in pieno l'olio che ha usato nel tagliando pre consegna del 10w40 di sicuro senza mezza lontana specifica ford (e che a detta di 3 differenti officine per mezzi commerciali ford erano tutti concordi sul fatto di affermare che il 10w40 come olio porta al grippaggio e logorazione preventiva del motore puma transit)... così i problemi che il primo proprietario aveva causato si sono accentuati.. poi io con i mei 2 tagliandi anche se con olio nella media full synt 5w40 (c'è chi dice che havoline o texaco fossero buoni olii) ho visto acutizzarsi piano piano il problema...

Cmq mi ero dimenticato di scrivere che a detta della rettifica gli spruzzatori dell'olio sembra che abbiano lavorato bene.. ma per sicurezza li faccio mettere nuovi, della nuova serie...

Poi indagare sul passato prima del mio acquisto sarebbe bello.. ma non credo sia molto fattibile... ci proverò a cercare il numero del vecchio proprietario e dargli un colpo di telefono...

Cmq con tutta questa storia ho capito una cosa.. i mezzi usati si comprano solo se si è sicuri al 3000% della storia del veicolo e delle manutenzioni... altrimenti meglio lasciar perdere e cercare altro...

Ciaooo



Balle!!!

Il mio gira da 95000km con il mobil1 5W-50 e non ne mangia un grammo tra un cambio e l'altro (che io faccio ogni 15000km)

Le specifiche ford non è che siano granchè, meglio seguire le WV 507

Immagine


http://africaland.it/forum/viewtopic.ph ... d#p1085057




Grazie Marco, ho letto! A parte il problema della gradazione SAE, che nel mio caso non si porrebbe (...la 5w-30 è infatti quella prevista dalla Mamma per il puma...), dal post traggo che le specifiche Ford valgono poco: come a dire che il cambio non merita, tanto vale rimanere sul Magnatec "normale"....
Verteidiger
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 14/05/2012, 13:26
Località: tra Firenze e Prato

Messaggioil 04/01/2018, 11:41

Le lettere (classi) identificano le diverse tipologie di lubrificante nel modo seguente:

•A/B: lubrificanti per motori a benzina e diesel di vetture e piccoli veicoli commerciali

C: lubrificanti compatibili con i sistemi di post trattamento dei gas di scarico a basso contenuto di SAPS (SA = Ceneri Solfatate; P = Fosforo; S = Zolfo) per motori a benzina e diesel di vetture e piccoli veicoli commerciali

•E: lubrificanti per motori di veicoli commerciali pesanti


Il numero che segue la lettera indica la categoria cioè i livelli di prestazione .

C1 = Low SAPS
Marco - Defender 90 Puma SW "S" Santorini Black MY 2010
Theater
Avatar utente
 
Messaggi: 6968
Iscritto il: 06/05/2010, 8:56
Località: Pisa

Messaggioil 04/01/2018, 12:01

Theater ha scritto:Le lettere (classi) identificano le diverse tipologie di lubrificante nel modo seguente:

•A/B: lubrificanti per motori a benzina e diesel di vetture e piccoli veicoli commerciali

C: lubrificanti compatibili con i sistemi di post trattamento dei gas di scarico a basso contenuto di SAPS (SA = Ceneri Solfatate; P = Fosforo; S = Zolfo) per motori a benzina e diesel di vetture e piccoli veicoli commerciali

•E: lubrificanti per motori di veicoli commerciali pesanti


Il numero che segue la lettera indica la categoria cioè i livelli di prestazione .

C1 = Low SAPS



...ok, ora comprendo: in pratica il Conce mi ha messo il c1 perché è un low sap, quindi un olio che "non fa male" al FAP del td4 2.2.
Bon, mi rimane allora solo da capire il significato della specifica Ford....vado in giro sulla rete...
Verteidiger
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 14/05/2012, 13:26
Località: tra Firenze e Prato

Messaggioil 04/01/2018, 12:25

...ho trovato questo sulla specifica Ford in questione(https://www.oilspecifications.org/ford.php):

Ford WSS-M2C913-DIntroduced in 2012, oils meeting this specification are recommended for all Ford diesel engines except Ford Ka TDCi models manufactured before 2009 and Ford Galaxy 1.9 TDi models manufactured between 2000 and 2006. A product meeting this specification is especially recommended for diesel engines where M2C913-B or M2C913-C oils were initially required. An oil meeting this specification must be used in Ford Transit vehicles manufactured from 2012 onward with Duratorq 2.2 engine. Oils meeting this specification can be used with extended oil change intervals and are also suitable to be used in engines running on biodiesel or high sulfur diesel.

In pratica dice che "deve essere usato" sul motore del bidon ford defendere, anche se non dice per quale motivo....(a parte che sarebbe adatto per cambi d'olio meno frequenti - ma non è il mio caso - e con il biodiesel...)

Qualche info in più la dà la Motul in questo pdf (https://oil-land.pl/pl/p/file/.../Speci ... W30-GB.pdf). C'è infatti uno specifico olio motul addirittura dedicato a questa specifica :shock: : https://www.ebay.it/itm/OLIO-MOTORE-MOT ... 2171852240
Verteidiger
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 14/05/2012, 13:26
Località: tra Firenze e Prato


Torna a MANUTENZIONE PERIODICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite