Africaland • Leggi argomento - messa in strada series 88 SW

messa in strada series 88 SW

Serie I-II-III, Land Rover 90 &110, Defender, Range Rover, Discovery

Messaggioil 30/04/2018, 20:53

ciao ragazzi
completato anche i lati nobili...risultato accettabile, sono riuscito a " bucciare " pochissimo, :D finitura a specchio, non sono perfetti anche perchè il lamierato non lo era, inevitabile qualche granello di polvere nonostante l'incerottamento del garage...ma rispetto come erano conciati e considerata la mia poca esperienza,
complessivamente soddisfatto ! ;)
:1
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 05/05/2018, 22:00

eccole montate, nonostante i difetti...sono soddisfatto. ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 06/05/2018, 20:31

Bel lavoro, e poi tieni conto che probabilmente non erano perfetti neanche da nuovi. ;)
verdone
Avatar utente
 
Messaggi: 2997
Iscritto il: 10/03/2010, 21:03
Località: Veneto

Messaggioil 06/05/2018, 21:11

grazie... :D si hai ragione, molto probabile che non fossero perfetti già in origine :lol: :lol: :lol: :lol:
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 13/05/2018, 21:15

Quando ...per ragioni diverse i lavori rallentano, mi dedico ai miei " restauri zen"-
Oggi è toccato agli adattatori dei tergi...
un saluto a tutti :1
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 17/06/2018, 21:21

ciao a tutti
fine settimana con poco tempo...comunque sono andato un pochino avanti con la carrozzeria.
Dopo lo smontaggio dei finestrini posteriori la scorsa settimana, :roll: nel weekend ho smontato il portellone posteriore, pulito con la moletta le parti arruginite del telaio, raddizzato con la tecnica della ricottura alcuni bolli ( difficile)e livellato con lo stucco direttamente sull'alluminio.
Passato a secco su tutta la superficie la 280 prima e la 500 dopo, per poi finire con lo scotch brite. Adesso è tutto pronto per spruzzare il primer - alluminio ed il fondo sulle parti sistemate, mentre viste le buone condizioni di aggrappo delle vernice esistente, vorrei spruzzare direttamente con la vernice finale sulle rimanenti parti. ;)
un salutone
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 01/07/2018, 21:04

Ciao a tutti
stanco, faceva anche molto caldo...ma contento !Oggi giornata di verniciatura... :? sempre mooolto preoccupato,quando si parla di vernice... ma direi che è andata bene, la sufficienza c'è.
Oggi era in programma la verniciatura del portellone e dei fianchetti porta vetro , approfittando del fatto che ho rimosso i finestrini posteriori. Dopo un lavoro lungo e noioso di incelophanatura garage e mascheratura della carrozzeria, finalmente ho spruzzato. Risultato accettabile, ormai sempre meno i pezzi da lasciare al carrozziere :D ed il Land sempre meno " rottamino".
:1
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 01/07/2018, 22:18

Ottimo lavoro!!
saimon68
Avatar utente
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 06/11/2016, 15:12
Località: Stresa

Messaggioil 02/07/2018, 20:21

saimon68 ha scritto:Ottimo lavoro!!

Ciao Silvano :) , grazie...vedrai che riusciremo ad andare in pellegrinaggio a Solihull :lol: :lol: :lol:
:3
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 03/07/2018, 7:34

Ci conto! Sto già preparando le valige!!!!
saimon68
Avatar utente
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 06/11/2016, 15:12
Località: Stresa

Messaggioil 07/07/2018, 22:11

Ebbene si ...ho osato! Deciso più che mai di dare pochissimo al carrozziere...oggi ho affrontato i fianchetti, per il momento diciamo uno, quello sinistro :D
Questa mattina ho avuto conferma di quanto riscontrato nell'indagine esplorativa: qualcuno ha fatto un lavoro da porco! caricando con circa 6 mm. di stucco buona parte del fianchetto sinistro. :x A questo punto armato di moletta mi sono fiondato all' attacco !!! :8 Inimmaginabile la quantità di stucco caduta sotto il disco...finchè sono arrivato all'alluminio vivo.
Nota di colore... :lol: : Prima d'iniziare il lavoro avevo protetto con teli di celephone sia il Land che il garage, oltre avere indossato una tuta usa e getta con cappuccio, guanti, mascherina ed occhiali protettivi, dunque ero relativamente tranquillo. Non mi sono accorto che la quantità di polvere bianca tipo borotalco prodotta dall'abrasione si stava depositando dappertutto infiltrandosi in ogni dove. :cry:
Quello che non dimenticherò sicuramente ...è lo sguardo di mia moglie, che arrivata con l'auto davanti al garage, guardava incredula dall'interno dell'abitacolo quelle " ceneri Pompeiane " che piano piano si stavano depositando sul suo Jimny verde scuro appena lavato...che casino che ho fatto! :roll:
Domani si guarda l'altro lato e poi vediamo se riesco a tirare fuori quei brutti bolli e raddrizzare le parti piegate. :20
un saluto a tutti !
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 08/07/2018, 8:57

:lol: in una situazione del genere mia moglie mi avrebbe sfrattato di casa.
Ancora complimenti per il lavoro. 8-)
verdone
Avatar utente
 
Messaggi: 2997
Iscritto il: 10/03/2010, 21:03
Località: Veneto

Messaggioil 08/07/2018, 11:27

Perché non collegare una aspirapolvere?
Ciao Francesco
P.S. Ottimo lavoro, bravo
Flaviuti ha scritto.
L'importante è scrivere, anche se a volte non vieni considerato....non ti abbattere...sembrano tutti insormontabili, ma alla fine sono stupendi!!!!!!
stilus
Avatar utente
 
Messaggi: 1296
Iscritto il: 25/10/2004, 20:31
Località: Marineo (PA)

Messaggioil 08/07/2018, 11:40

lumi ha scritto:Ebbene si ...ho osato! Deciso più che mai di dare pochissimo al carrozziere...oggi ho affrontato i fianchetti, per il momento diciamo uno, quello sinistro :D
Questa mattina ho avuto conferma di quanto riscontrato nell'indagine esplorativa: qualcuno ha fatto un lavoro da porco! caricando con circa 6 mm. di stucco buona parte del fianchetto sinistro. :x A questo punto armato di moletta mi sono fiondato all' attacco !!! :8 Inimmaginabile la quantità di stucco caduta sotto il disco...finchè sono arrivato all'alluminio vivo.
Nota di colore... :lol: : Prima d'iniziare il lavoro avevo protetto con teli di celephone sia il Land che il garage, oltre avere indossato una tuta usa e getta con cappuccio, guanti, mascherina ed occhiali protettivi, dunque ero relativamente tranquillo. Non mi sono accorto che la quantità di polvere bianca tipo borotalco prodotta dall'abrasione si stava depositando dappertutto infiltrandosi in ogni dove. :cry:
Quello che non dimenticherò sicuramente ...è lo sguardo di mia moglie, che arrivata con l'auto davanti al garage, guardava incredula dall'interno dell'abitacolo quelle " ceneri Pompeiane " che piano piano si stavano depositando sul suo Jimny verde scuro appena lavato...che casino che ho fatto! :roll:
Domani si guarda l'altro lato e poi vediamo se riesco a tirare fuori quei brutti bolli e raddrizzare le parti piegate. :20
un saluto a tutti !


Grandioso, ti seguo sempre con piacere. Non vedo l'ora di gustarmi qualche foto della rimessa in strada. Un lavoro eccellente :mrgreen: .
Quando è la passione a spingerti.. Niente ti può fermare..
Angio
Avatar utente
 
Messaggi: 1585
Iscritto il: 09/10/2009, 15:50
Località: Mercogliano (AV)

Messaggioil 08/07/2018, 11:55

Davvero notevole! Nel ricordo delle “collanine” di viti e bulloncini, delle invasioni barbariche che hanno visto protagonisti quasi tutti i locali “Landabili” di casa.... con buona pace della Signora “Lumi”, devo dire che quello che stai facendo non è un restauro ma un’atto di perseveranza di grande spessore. Ti dedico quindi la seguente citazione!
“Nulla al mondo può prendere il posto della perseveranza.
Non il talento, nulla è più comune di uomini di talento falliti.
Non il genio; il genio incompreso è ormai un luogo comune.
Non l’istruzione; il mondo è pieno di derelitti istruiti.
Solo la perseveranza e la determinazione sono onnipotenti.”


Buon lavoro!!
saimon68
Avatar utente
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 06/11/2016, 15:12
Località: Stresa

Messaggioil 08/07/2018, 20:21

stilus ha scritto:Perché non collegare una aspirapolvere?
Ciao Francesco
P.S. Ottimo lavoro, bravo

Ciao Francesco , sai ci avevo quasi pensato, ma visto che al momento in casa è rimasto solo un aspirapolvere " domestico " temevo di rovinarlo impegnandolo direttamente vicino al disco...recentemente ne ho " svampato " uno tenedolo vicino alla levigatrice mentre trattavo il pavimento in legno del portico . :?
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 08/07/2018, 20:24

Angio ha scritto:
lumi ha scritto:Ebbene si ...ho osato! Deciso più che mai di dare pochissimo al carrozziere...oggi ho affrontato i fianchetti, per il momento diciamo uno, quello sinistro :D
Questa mattina ho avuto conferma di quanto riscontrato nell'indagine esplorativa: qualcuno ha fatto un lavoro da porco! caricando con circa 6 mm. di stucco buona parte del fianchetto sinistro. :x A questo punto armato di moletta mi sono fiondato all' attacco !!! :8 Inimmaginabile la quantità di stucco caduta sotto il disco...finchè sono arrivato all'alluminio vivo.
Nota di colore... :lol: : Prima d'iniziare il lavoro avevo protetto con teli di celephone sia il Land che il garage, oltre avere indossato una tuta usa e getta con cappuccio, guanti, mascherina ed occhiali protettivi, dunque ero relativamente tranquillo. Non mi sono accorto che la quantità di polvere bianca tipo borotalco prodotta dall'abrasione si stava depositando dappertutto infiltrandosi in ogni dove. :cry:
Quello che non dimenticherò sicuramente ...è lo sguardo di mia moglie, che arrivata con l'auto davanti al garage, guardava incredula dall'interno dell'abitacolo quelle " ceneri Pompeiane " che piano piano si stavano depositando sul suo Jimny verde scuro appena lavato...che casino che ho fatto! :roll:
Domani si guarda l'altro lato e poi vediamo se riesco a tirare fuori quei brutti bolli e raddrizzare le parti piegate. :20
un saluto a tutti !


Grandioso, ti seguo sempre con piacere. Non vedo l'ora di gustarmi qualche foto della rimessa in strada. Un lavoro eccellente :mrgreen: .

anch'io Angio... :D in alcuni momenti mi sembra di non farcela più ad aspettare! ;)
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 08/07/2018, 20:26

saimon68 ha scritto:Davvero notevole! Nel ricordo delle “collanine” di viti e bulloncini, delle invasioni barbariche che hanno visto protagonisti quasi tutti i locali “Landabili” di casa.... con buona pace della Signora “Lumi”, devo dire che quello che stai facendo non è un restauro ma un’atto di perseveranza di grande spessore. Ti dedico quindi la seguente citazione!
“Nulla al mondo può prendere il posto della perseveranza.
Non il talento, nulla è più comune di uomini di talento falliti.
Non il genio; il genio incompreso è ormai un luogo comune.
Non l’istruzione; il mondo è pieno di derelitti istruiti.
Solo la perseveranza e la determinazione sono onnipotenti.”


Buon lavoro!!

Uauuuu Silvano...ti ringrazio, ;)
cercherò di tenerlo a mente nei momenti in cui vorrei chiamare il carro attrezzi per far portare via tutto!!! :D
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 08/07/2018, 21:06

Allora oggi sono passato al fianchetto destro...meno spalmato lo stucco ma criminalmente concentrato in due settori, con spessori di circa 1 centimetro, un incubo ! :? veramente. La coreografia dell'Habitat, ve la risparmio...stesso casino di ieri.
Adesso arriva il bello...tentativo di raddrizzamento di due settori del fianchetto sinistro. Prima con il cannello ho scaldato la lamiera e poi con l'ausilio di un martello da 500 gr. ho dato piccoli colpi contrastando con una grossa mazzetta la parte opposta.
Funziona bene su piccole superfici...ma in campo aperto com'è la parte centrale del fianchetto, mi sono trovato davanti a due opzioni: lamiera " pancia in dentro " nel senso che nonostante la battitura non succede nulla, forse anche per la difficoltà di contrastare i colpi, per passare improvvisamente a " pancia in fuori ". ovviamente per la " legge di Murphi "...un po' troppo in fuori !Facendo una leggera pressione con il pollice si passa alla posizione tutto dentro, mentre spingendo da dietro, ritorna a tutto fuori. Con il progressivo raffreddamento della lamiera questo " clic-clac " non funziona più...ed adesso ho due parti bloccate a " pancia in fuori "...leggermente rigonfie. :? Proprio per niente semplice...devo documentarmi meglio :-|
:1 Buona settimana a tutti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ex land Rover 90 12j ora Land Rover 88 III
lumi
Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 31/10/2010, 18:55
Località: Arizzano - Verbania

Messaggioil 08/07/2018, 23:41

lumi ha scritto:Facendo una leggera pressione con il pollice si passa alla posizione tutto dentro, mentre spingendo da dietro, ritorna a tutto fuori. Con il progressivo raffreddamento della lamiera questo " clic-clac " non funziona più...ed adesso ho due parti bloccate a " pancia in fuori "...leggermente rigonfie. :? Proprio per niente semplice...devo documentarmi meglio :-|
:1 Buona settimana a tutti


Battendo l'alluminio, con la mazzetta a contrasto, lo hai assottigliato; assottigliandolo, ne hai aumentato la superficie, e l'effetto è che la lamiera si gonfia.
Inoltre, non devi battere la lamiera quando è calda: il riscaldamento e susseguente lento raffreddamento serve a far venir meno l'effetto di incrudimento, rendendola più malleabile, ma va lavorata sempre a freddo.
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 12561
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma
SOCIO AL

PrecedenteProssimo

Torna a RESTAURI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti