Africaland • Leggi argomento - Consigli viaggio in Islanda

Consigli viaggio in Islanda

Notizie su Tour, Raid, Spedizioni organizzate e Fai-da-te

Messaggioil 29/11/2017, 19:11

"Graize mille, Alberto, delle tue preziose note! So di avere la faccia come il posteriore :10 , ma se non mi ritieni troppo invadente avrei la curiosità di sapere, grosso modo, che giro hai fatto ;)[/quote]

Eccomi:
Ho girato buona parte dell’Islanda, con l’eccezione della zona di Reykyavik che ho evitato sia perchè ero già stato in passato sia perchè attualmente è molto trafficata. Chiaramente in oltre 2 mesi si riesce a fare parecchio.

Al di la dei posti più noti (Askja, Landmannalaugar, Laki, fiordi occidentali...) mi permetto di segnalare tra i tanti alcuni posti interessanti:

Kerlingarfjoll: sulla F347, che si stacca dalla 35 (non è più F35) poco a sud del bivio per Hveravellir. Somiglia un po a Landmannalaugar per i colori delle rocce, ma con pochissima gente. E’ in quota (attorno ai 1000 m) quindi fa freddo e ad inizio stagione ho trovato neve. La pista (fino a li facile) prosegue anche dopo la zona vulcanica e diventa più impegnativa.

La traversata a Nord del Myrdalsjokull (F210 oppure F261, F232). Paesaggi molto belli, pochissima gente, ci sono alcune deviazioni secondarie interessanti.

La zona a Nord Est. E’ vicino a Seydisfjordur e di solito non ci si va perchè all’arrivo si scappa subito nell’interno e alla fine… si ritorna di corsa al traghetto. Se però avete tempo a Bakkagerdi c’è un ottimo posto per vedere i Puffin e la pista F946 è interessante, con alcune deviazioni secondarie non sempre segnate sulla carta ma sempre legali.

La zona di Karanjukar. Fino alla diga la strada è asfaltata, ma questa zona non è stata ancora presa d’assalto dai viaggi organizzati. Dopo la diga ci sono numerose piste, che permettono eventualmente di ricongiungersi alla pista per Kverkfjoll.
In questa zona le piste spesso non sono cosi ben segnalate come di solito in Islanda.
La pista per Kverkfjoll è molto bella, e altrettanto bello dormire li per godersi la serata con vista sul ghiacciaio e magari fare qualche escursione.

Landmannalaugar è sempre bellissimo, ma preso d’assalto da auto ed escursioni organizzate. Fermandosi la sera a dormire al campeggio si può partire al mattino e godersi l’escursione classica alla Brennisbrennisteinsalda... prima dell’arrivo della folla.
Se si ha più tempo a disposizione ci sono altre escursioni molto belle e… completamente deserte.

Un saluto
Alberto
AlbertoB
Avatar utente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/12/2012, 8:13
Località: Vimodrone (Mi)

Messaggioil 30/11/2017, 17:45

Scusate se non ho più risposto ma nel frattempo sono stato in Tunisia ed ho perso di vista thread e forum... comunque ho notato anch'io un aumento dei prezzi, ma soprattutto, purtroppo, un aumento massiccio del turismo, specialmente lungo le attrazioni del sud (cascate e lagune ghiacciate)... poi basta internarsi un po' per lasciarsi tutti alle spalle e godersi l'Islanda più vera.
Ford Transit 90 "RHINO"
Cristiano.00
Avatar utente
 
Messaggi: 541
Iscritto il: 26/10/2010, 16:07
Località: Marche

Messaggioil 03/12/2017, 13:29

Islanda in Inverno?

dopo il mio ultimo viaggio in Islanda, oltre due mesi dormendo sempre nel Defender, senza riscaldamento,
credevo che mia moglie mi mandasse a quel paese e pretendesse i prossimi anni a Rimini.

Invece no, le è piaciuto, e stiamo pensando di tornare in inverno.

Qualcuno ha esperienza di Islanda in inverno, in particolare con escursioni nell'interno?

Sto ipotizzando un viaggio in aereo + auto a noleggio per la parte stradale, con un tour organizzato per l'escursione al centro.
Normalmente preferisco essere indipendente, ma in questo caso credo non ci sia alternativa.

Grazie
Alberto
AlbertoB
Avatar utente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/12/2012, 8:13
Località: Vimodrone (Mi)

Messaggioil 04/12/2017, 10:49

AlbertoB ha scritto:"Graize mille, Alberto, delle tue preziose note! So di avere la faccia come il posteriore :10 , ma se non mi ritieni troppo invadente avrei la curiosità di sapere, grosso modo, che giro hai fatto ;)


Eccomi:
Ho girato buona parte dell’Islanda, con l’eccezione della zona di Reykyavik che ho evitato sia perchè ero già stato in passato sia perchè attualmente è molto trafficata. Chiaramente in oltre 2 mesi si riesce a fare parecchio.

Al di la dei posti più noti (Askja, Landmannalaugar, Laki, fiordi occidentali...) mi permetto di segnalare tra i tanti alcuni posti interessanti:

Kerlingarfjoll: sulla F347, che si stacca dalla 35 (non è più F35) poco a sud del bivio per Hveravellir. Somiglia un po a Landmannalaugar per i colori delle rocce, ma con pochissima gente. E’ in quota (attorno ai 1000 m) quindi fa freddo e ad inizio stagione ho trovato neve. La pista (fino a li facile) prosegue anche dopo la zona vulcanica e diventa più impegnativa.

La traversata a Nord del Myrdalsjokull (F210 oppure F261, F232). Paesaggi molto belli, pochissima gente, ci sono alcune deviazioni secondarie interessanti.

La zona a Nord Est. E’ vicino a Seydisfjordur e di solito non ci si va perchè all’arrivo si scappa subito nell’interno e alla fine… si ritorna di corsa al traghetto. Se però avete tempo a Bakkagerdi c’è un ottimo posto per vedere i Puffin e la pista F946 è interessante, con alcune deviazioni secondarie non sempre segnate sulla carta ma sempre legali.

La zona di Karanjukar. Fino alla diga la strada è asfaltata, ma questa zona non è stata ancora presa d’assalto dai viaggi organizzati. Dopo la diga ci sono numerose piste, che permettono eventualmente di ricongiungersi alla pista per Kverkfjoll.
In questa zona le piste spesso non sono cosi ben segnalate come di solito in Islanda.
La pista per Kverkfjoll è molto bella, e altrettanto bello dormire li per godersi la serata con vista sul ghiacciaio e magari fare qualche escursione.

Landmannalaugar è sempre bellissimo, ma preso d’assalto da auto ed escursioni organizzate. Fermandosi la sera a dormire al campeggio si può partire al mattino e godersi l’escursione classica alla Brennisbrennisteinsalda... prima dell’arrivo della folla.
Se si ha più tempo a disposizione ci sono altre escursioni molto belle e… completamente deserte.

Un saluto
Alberto[/quote]

...grazie, Alberto: salvato e stampato :mrgreen:
Verteidiger
 
Messaggi: 1829
Iscritto il: 14/05/2012, 13:26
Località: tra Firenze e Prato

Messaggioil 04/12/2017, 10:57

L'islanda non so quanto sia difficile dal punto di vista fuoristradistico(non ci sono mai stato).
Sicuramente dal punto di vista linguistico, solo la pronuncia dei nomi dei posti mi fa venire i crampi alla lingua... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Paolo
Def 110 TD5 2004
bibo ergo sum
paolopsqt
Avatar utente
 
Messaggi: 484
Iscritto il: 23/05/2011, 10:06
Località: Valcuvia

Messaggioil 05/12/2017, 21:12

Verteidiger ha scritto:
Cristiano.00 ha scritto:Ciao ragazzi questa estate sono tornato sull'isola magica... Viaggio fantastico in completa solitudine, appena ho tempo scrivo un piccolo resoconto con foto ed info utili

...grazie, Cristiano, anche perché la base di partenza per il nostro progetto Islanda 2018 (...speriamo di non tirarmela... :lol: ) è stato proprio il tuo thread Islanda 2014...e le sue fantastiche foto :D
Un caro saluto,

Gianfranco


Quoto e seguo anche io. I resoconti di Cristiano li ho letti e riletti diversi volte, sognando e pianificando l'Islanda. Proprio un bel contributo, sia descrittivo che fotografico ;)

p.s. chissà com'è la carne di squalo "stagionata" :?
Emanuele
Ex Defender 90 Td5 2001
Defender 110 Td5 2003
manu87
Avatar utente
 
Messaggi: 304
Iscritto il: 13/12/2013, 18:44
Località: Ravenna

Messaggioil 05/12/2017, 22:33

giovanniland ha scritto:Ciao, questo video di 10 min, ancora in fase di sistemazione vi rende l’idea delle piste e dei guadi che ci sono in Islanda.
https://drive.google.com/file/d/0B6sd7M ... JRSVU/view

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Complimenti, video bellissimo! Sono andato l'anno scorso all'inizio di luglio e, non ricordo piu' dove, ho incrociato un def Kailas in un parcheggio.
Posso chiederti cosa hai usato per registrare il video?
gibba
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 28/01/2014, 17:42
Località: Milano

Messaggioil 06/12/2017, 8:37

p.s. chissà com'è la carne di squalo "stagionata" :?[/quote]

La carne di squalo stagionata è veramente orribile: sa soprattutto di ammoniaca. Si trova anche nei supermercati, io l'ho assaggiata al museo della carne di squalo dove spiegano il processo e servono piccoli assaggi.
Le facce dei turisti sono univoche: tutti la trovano disgustosa.
Comunque interessante. Il sito del museo è bjarnarhofn.is e si trova sul lato nord della penisola di snaefell

PS Il termine "stagionato" è troppo gentile, la traduzione inglese è "rotten shark" che significa squalo putrefatto e rende meglio l'idea
AlbertoB
Avatar utente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/12/2012, 8:13
Località: Vimodrone (Mi)

Messaggioil 06/12/2017, 18:38

manu87 ha scritto:
Quoto e seguo anche io. I resoconti di Cristiano li ho letti e riletti diversi volte, sognando e pianificando l'Islanda. Proprio un bel contributo, sia descrittivo che fotografico


Grazie infinite mi fa molto molto piacere quello che scrivi... sono rimasto indietro coi resoconti dei viaggi... Lofoten 2016, e Islanda e Tunisia di quest'anno... cerco di rimediare il prima possibile nel breve lasso di tempo che mi separa dall'inizio della pianificazione del prossimo viaggio :lol:
Ford Transit 90 "RHINO"
Cristiano.00
Avatar utente
 
Messaggi: 541
Iscritto il: 26/10/2010, 16:07
Località: Marche

Messaggioil 06/12/2017, 21:15

Qui su AL hai lettori affezionati :D
Emanuele
Ex Defender 90 Td5 2001
Defender 110 Td5 2003
manu87
Avatar utente
 
Messaggi: 304
Iscritto il: 13/12/2013, 18:44
Località: Ravenna

Messaggioil 06/12/2017, 21:30

AlbertoB ha scritto:
manu87 ha scritto:p.s. chissà com'è la carne di squalo "stagionata" :?

La carne di squalo stagionata è veramente orribile: sa soprattutto di ammoniaca. Si trova anche nei supermercati, io l'ho assaggiata al museo della carne di squalo dove spiegano il processo e servono piccoli assaggi.
Le facce dei turisti sono univoche: tutti la trovano disgustosa.
Comunque interessante. Il sito del museo è bjarnarhofn.is e si trova sul lato nord della penisola di snaefell

PS Il termine "stagionato" è troppo gentile, la traduzione inglese è "rotten shark" che significa squalo putrefatto e rende meglio l'idea


Si il termine in inglese rende giustizia :mrgreen:
grazie Alberto
Emanuele
Ex Defender 90 Td5 2001
Defender 110 Td5 2003
manu87
Avatar utente
 
Messaggi: 304
Iscritto il: 13/12/2013, 18:44
Località: Ravenna

Messaggioil 07/12/2017, 15:09

gibba ha scritto:Complimenti, video bellissimo! Sono andato l'anno scorso all'inizio di luglio e, non ricordo piu' dove, ho incrociato un def Kailas in un parcheggio.
Posso chiederti cosa hai usato per registrare il video?


Grazie dei complimenti!, per girare il video oltre alla classica gopro, è stata usata una Canon semi professionale.. non ricordo il modello...


X quanto riguarda l’andata in inverno sulle piste che percorrono il centro dell’isola, se non si vuole andare con i propri mezzi, bisogna affidarsi a delle agenzie locali con quello che loro chiamano superjeep, hanno i ruotoni ed esperienza, i costi sono ovviamente in proporzione comunque si aggirano sui 600 euro/giorno. Bisogna tenere presente che non è garantita l’attività, dipende molto infatti dal meteo e soprattutto dalle condizioni della neve. In genere queste escursioni le fanno in marzo/ primi di aprile.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Giovanni,

"solo gli spiriti dell'aria sanno cosa incontrerò dietro le montagne"
- proverbio groenlandese -
giovanniland
Avatar utente
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 16/04/2009, 18:24
Località: Mason Vicentino

Messaggioil 07/12/2017, 15:23

Interessante.
Land Rover,,,,se li conosci non li eviti.
salvojeep
Avatar utente
 
Messaggi: 1814
Iscritto il: 06/03/2006, 22:59
Località: Augusta (SR)

Messaggioil 11/12/2017, 11:04

giovanniland ha scritto:Grazie dei complimenti!, per girare il video oltre alla classica gopro, è stata usata una Canon semi professionale.. non ricordo il modello...
Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Grazie per l'informazione !
gibba
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 28/01/2014, 17:42
Località: Milano

Precedente

Torna a VIAGGI & SPEDIZIONI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti