Africaland • Leggi argomento - in Romania per BnD / inizio 2006

in Romania per BnD / inizio 2006

Proposte & Spedizioni di organizzazioni umanitarie

Messaggioil 25/12/2005, 14:39

Ciao cari! Non per farvi concorrenza.... anzi... ma visto che 2 missioni is meglio che uan... ecco la mia lettera aperta a Luca, scritta prima di leggere il vs. post. Ciaooo! ************* Ciao Luca, ciao Paolo, c'ho meditato stanotte.... dopo aver letto il libro "ad est di Babbo Natale". Vorrei proprio andare in febbraio a portare per conto di BnD un bel carico di beni (vestiario, materiale sanitario e didattico) agli orfanotrofi con cui collaborate in Romania. Forse riuscirei a mettere insieme un gruppo di 4-5 fuoristrada, con grosse capacità di carico (solo il Land Rover 110 con portapacchi africano e solo 2 persone dentro può portare una quantità molto elevata di oggetti). Forse partirò solo.... chi lo sa? Si passerebbe per SLO, HR e Serbia (Belgrado) no? ovviamente dovremmo avere dei documenti di BnD per passare la dogana.... col 110 pieno non mi lascerebbero nemmeno entrare in HR senza fare dogana, ossia facendomi aprire tutti i pacchi e facendomi pagare una bella somma di dazio. Avete esperienze in merito? penso di sì. C'è possibilità di dormire in sacco a pelo in qualche struttura di quelle in cui si porterebbero i beni? Te lo chiedo per motivi... economici. Aspetto dai vostri esperti "rumeni" istruzioni e consigli.... io pensavo di partire, se Dio vuole e se a voi va bene, nella prima metà di febbraio e cavarmela in 3-4 giorni, per problemi di ferie in Ditta. ciaooo! franz, anto e olivo LR110 SW19J Microbus II°
franz / camelus t.o. (istrialand.eu & tunisialternativa.it)
franz
Avatar utente
 
Messaggi: 2555
Iscritto il: 29/05/2002, 1:23
Località: tunisia e croazia

Messaggioil 09/01/2006, 19:36

ciao,sono stato quest'estate in Romania assieme a Marco di BND e a Nevio, abbiamo consegnato materiale direttamente alle famiglie nei loro villaggi. abbiamo dormito un pò in tenda e negli alberghi che non sono cari,per me dalla toscana ho speso più di gasolio e autostrada. se vuoi maggiori informazioni,tramite luca puoi contattare direttamente marco. vorremo tornare anche noi ,ma non so quando,sai soliti problemi time e money. ciao GOOD save the land
tribola
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 26/03/2005, 21:22

Messaggioil 10/01/2006, 10:59

Ciao caro! sì, sono in contatto con Marco e con Luca, grazie 1000! franz LR110 SW19J Microbus II°
franz / camelus t.o. (istrialand.eu & tunisialternativa.it)
franz
Avatar utente
 
Messaggi: 2555
Iscritto il: 29/05/2002, 1:23
Località: tunisia e croazia

Messaggioil 10/01/2006, 11:47

NOVITà FRANZ???????? Africaland Italian North East Club Defender Natural Attitude
Africaland Nord East Club





Defender
Natural
Attitude
ant1
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 16/12/2002, 14:23
Località: trieste

Messaggioil 10/01/2006, 12:11

no.... tutto tace, sia dalle Associaizoni Rumene in Italia che sto contattando per portare gli aiuti in modo ufficiale e non "nascondendoli" (= preparazione documenti adatti da presentare alla Dogana umena) sia dagli Uffici delle Dogane HR e SCG. Figuriamoci se risponderanno.... al momento quindi tutto fermo. Ho pensato anche di ripiegare sulla BiH, per aver da passare solo la HR, ma anche dalle Associazioni lì contattate tutto tace.... LR110 SW19J Microbus II°
franz / camelus t.o. (istrialand.eu & tunisialternativa.it)
franz
Avatar utente
 
Messaggi: 2555
Iscritto il: 29/05/2002, 1:23
Località: tunisia e croazia

Messaggioil 10/01/2006, 12:43

Ciao Franz, se vuoi fare due chiacchere su come portare aiuti in Romania ci sentiamo al telefono o ci si vede così mi racconti anche per bene cosa vuoi fare. Tra l'altro mi vedrò anche con Ant1 nei prox giorni. Comunque se vuoi passare i confini facendo dogana e dichiarando gli aiuti ti conviene fare slovenia, ungheria e romania così l'unico controllo doganale lo fai in Romania, agli altri confini basta un foglio di carta a mo' di documento di trasporto. ciao Francesco
http://lombricoteam.altervista.org/
www.roveraid.org
bortolo
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: 06/04/2005, 11:15

Messaggioil 10/01/2006, 14:02

L'ho fatta diverse volte dall'austria (mo non salendo fino a Vienna) ma da quando sono UE la slovenia e l'ungheria conviene passare di la. Poi ovviamente dipende da che parte della Romania devi andare. Ciao Francesco
http://lombricoteam.altervista.org/
www.roveraid.org
bortolo
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: 06/04/2005, 11:15

Messaggioil 10/01/2006, 14:11

Ciao! lo so, lo so... tutti mi dicono di passare "per le alte", ma è impossibile, sono circa 1300 km x Timisoara: non ce la farei mai in un w-e a andare, consegnare e tornare, manco se io e Anto ci alternassimo alla guida per 18 ore al giorno! Mente via Belgrado non sono nemmeno 800 km, che col 110 e le pause fisiologiche già fanno 12 ore di guida = partenza nella notte tra venerdì e sabato e ritorno nella notte di domenica... magari andando in ufficio direttament senza manco passare per casa! Come vedete devo quindi passare per SCG per forza. Al caso piuttosto ripiego e vedo dove e come consegnare in SCG medesima (ci vanno in pochi) per iniziare ad instaurare una sorta di "conoscenza" con la Dogana SCG o al caso potrei ripiegare in BiH dove'ero stato anni fa. Vedremo.... andare lì o là non cambia molto, l'importante è cercare di fare qualcosa di utile (va bene anche solamente farei "banchetti" le domenica a Trieste, come ho fatto per anni). ciaoooo! ps: c'è comunque un 3ad aperto nel forum di BnD LR110 SW19J Microbus II°
franz / camelus t.o. (istrialand.eu & tunisialternativa.it)
franz
Avatar utente
 
Messaggi: 2555
Iscritto il: 29/05/2002, 1:23
Località: tunisia e croazia

Messaggioil 10/01/2006, 14:18

Guarda che se pensi di fare un transito doganale dichiarando aiuti umanitari in Croazia e in Serbia Montenegro per arrivare in romania ci metti ben più di 12 ore! e comunque (sempre facendo dogana e non dichiarando tutto materiale personale) non ti basta un weekend per andare sdoganare e tornare. Se invece carchi la land e sul confine gli dici che sono regali per i tuoi amici in Romania e non fai pratiche doganali allora puoi passare da dove preferisci. Ma in che zona vorresti andare? Ciao Francesco
http://lombricoteam.altervista.org/
www.roveraid.org
bortolo
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: 06/04/2005, 11:15

Messaggioil 10/01/2006, 15:04

...sono cose delicate e penso sia più corretto parlarne sul forum BnD. http://www.bambinineldeserto.org/forum/viewtopic.php?p=109#109 ciaooo! LR110 SW19J Microbus II°
franz / camelus t.o. (istrialand.eu & tunisialternativa.it)
franz
Avatar utente
 
Messaggi: 2555
Iscritto il: 29/05/2002, 1:23
Località: tunisia e croazia

Messaggioil 10/01/2006, 15:32

Ciao Franz dillo subito che c'è il forum di BnD... non lo sapevo. Ciao Francesco
http://lombricoteam.altervista.org/
www.roveraid.org
bortolo
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: 06/04/2005, 11:15

Messaggioil 10/01/2006, 15:58

Anch'io ho fatto diversi viaggi in terra transilvanica e ti confermo che conviene non considerare Croazia e Serbia. per chi esce dall'Italia (non giuliani) conviene Tarvisio e Austria, per velocità (ahi Land) ma non per costi, poi dritti sulla A1 fino a Furstenfeld, poi seguire il confine; per i muli è meglio passare il Slo e H, come dice Bortolo. drum bun!!
Ciao Edo
“…vivi, corri per qualcosa, corri per un motivo...Che sia la liberta` di volare o solo per sentirti vivo...”
land-nomade75
Avatar utente
 
Messaggi: 696
Iscritto il: 25/05/2005, 18:16
Località: Rivergaro (PC)

Messaggioil 10/01/2006, 16:16

ciao! la mia scelta di passare per altri Stati e/o addirittura di cambiare destinazione (?!) è spiegata nel forum di BnD. Ciao! LR110 SW19J Microbus II°
franz / camelus t.o. (istrialand.eu & tunisialternativa.it)
franz
Avatar utente
 
Messaggi: 2555
Iscritto il: 29/05/2002, 1:23
Località: tunisia e croazia


Torna a MISSIONI UMANITARIE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite