Africaland • Leggi argomento - Consigli per un neofita

Consigli per un neofita

Tutto sulle Land-Rover SI, SII, SIII, Half-Ton

Messaggioil 23/02/2021, 16:48

Capisco, vabbè m’avete smorzato l’entusiasmo...farò prima un corso per meccanico a questo punto
Anglo88
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 22/02/2021, 15:34

Messaggioil 23/02/2021, 16:53

.....basta che ogni volta che esci.... ti porti dietro l'amico meccanico :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :lol: :lol:
Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 2461
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 23/02/2021, 17:12

Non per nulla il 90% dei proprietari di Series sono persone che se le sono restaurate di persona, facendo fare a professionisti solo i lavori più impegnativi e difficili, del restante 10% la maggior parte sono "meteore" che comprano la macchina, ma dopo poco la rivendono in quanto si rendono conto di non esserci portati...

Ricordo una mail di qualche anno fa, un appassionato mi scrisse sgomento chiedendomi se era normale che ogni volta che usava la macchina tornava a casa con un problema ed il giorno dopo la doveva portare dal meccanico, gli dissi che era normale se:

1) la macchina non era stata rimessa totalmente a nuovo e fatta TUTTA la manutenzione prescritta dalla casa madre (che solo a leggerla passa la voglia di avere una Series :lol: )

2) Non si è in grado di farsi da soli lavori semplici come cambiare un paraolio, un cilindretto freni, una pompa frizione, spurgare il circuito di alimentazione, registrare i freni, ecc..
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 25532
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 23/02/2021, 18:52

distrutto a 9 messaggi..nelle freccette sarebbe una chiusura perfetta :lol:
non fare oggi quello che puoi evitare domani
ghiaino
Avatar utente
 
Messaggi: 881
Iscritto il: 23/02/2015, 20:09
Località: livorno

Messaggioil 23/02/2021, 18:59

Più che distrutto direi....reso consapevole. ;)
verdone
Avatar utente
 
Messaggi: 6484
Iscritto il: 10/03/2010, 21:03
Località: Veneto

Messaggioil 23/02/2021, 19:00

Mi spiace, ma non me la sento proprio di fare affermazioni come a volte leggo su altri siti che una Series è la macchina più bella del mondo, un carro armato indistruttibile, ecc., io la amo tantissimo, non la venderei per nessuna cifra al mondo, ma sono abbastanza razionale da riconoscerne tutti i difetti, che non sono pochi!
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 25532
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 23/02/2021, 19:02

certo certo, lo so, era solo una battuta
non fare oggi quello che puoi evitare domani
ghiaino
Avatar utente
 
Messaggi: 881
Iscritto il: 23/02/2015, 20:09
Località: livorno

Messaggioil 23/02/2021, 22:43

ghiaino ha scritto:distrutto a 9 messaggi..nelle freccette sarebbe una chiusura perfetta :lol:

È molto simpatico signor ghiaino, nella mia ignoranza ho avuto il coraggio di chiedere, ho accettato le risposte e ora ne trarrò le conclusioni (non per questo considero chiusa l’intenzione di prendere una Series).
Avrei solo apprezzato piuttosto che battute da saccenti (lei ha una Series?) dei consigli ed eventualmente un incoraggiamento a chi vorrebbe solo che imparare, sbagliando, a “gestire” nella miglior maniera una macchina che voi tutti amate.
Buona serata
Anglo88
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 22/02/2021, 15:34

Messaggioil 23/02/2021, 22:54

roby65to ha scritto:Mi spiace, ma non me la sento proprio di fare affermazioni come a volte leggo su altri siti che una Series è la macchina più bella del mondo, un carro armato indistruttibile, ecc., io la amo tantissimo, non la venderei per nessuna cifra al mondo, ma sono abbastanza razionale da riconoscerne tutti i difetti, che non sono pochi!

Apprezzo molto la sua franchezza dettata dalla sua esperienza personale, credo però che tutte le auto con 40anni di vita alle spalle (e una progettazione risalente agli anni ‘50) siano tutto fuorché affidabili secondo i canoni moderni. Credo anche che facendo esperienza, sporcandosi le mani e facendosi aiutare da chi ha più esperienza tutto si possa fare! In fin dei conti non penso che tutti i possessori di auto d’epoca siano dei meccanici a tempo perso, sicuramente qualcuno di più e altri di meno e questi avranno il portafogli più scarico :lol:
PS: e per fortuna che non ci sono centraline di mezzo, se no li il discorso sarebbe finito per tutti :D
Anglo88
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 22/02/2021, 15:34

Messaggioil 23/02/2021, 22:54

L' importante è essere coscienti di cosa si va incontro, troppa gente è convinta che le vecchie Land Rover siano indistruttibili e non si rompano mai, purtroppo non è così, per mantenerle affidabili bisogna fare una manutenzione che nessuno è più abituato a fare su macchine moderne, controlli frequenti di TUTTI i livelli (e sono parecchi), ingrassaggi, registrazione dei freni, controllo iniettori, ecc., tutte cose che sulle auto moderne non di fanno più da 40 anni, ma se sei disposto a sporcarti le mani ed a passare più tempo sotto alla macchina o nel vano motore che seduto sul sedile di guida, benvenuto nel mondo delle Series!
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 25532
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 23/02/2021, 23:09

roby65to ha scritto:L' importante è essere coscienti di cosa si va incontro, troppa gente è convinta che le vecchie Land Rover siano indistruttibili e non si rompano mai, purtroppo non è così, per mantenerle affidabili bisogna fare una manutenzione che nessuno è più abituato a fare su macchine moderne, controlli frequenti di TUTTI i livelli (e sono parecchi), ingrassaggi, registrazione dei freni, controllo iniettori, ecc., tutte cose che sulle auto moderne non di fanno più da 40 anni, ma se sei disposto a sporcarti le mani ed a passare più tempo sotto alla macchina o nel vano motore che seduto sul sedile di guida, benvenuto nel mondo delle Series!


Non vedo l’ora! Grazie :D
Anglo88
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 22/02/2021, 15:34

Messaggioil 24/02/2021, 18:07

Anglo88 ha scritto:
ghiaino ha scritto:distrutto a 9 messaggi..nelle freccette sarebbe una chiusura perfetta :lol:

È molto simpatico signor ghiaino, nella mia ignoranza ho avuto il coraggio di chiedere, ho accettato le risposte e ora ne trarrò le conclusioni (non per questo considero chiusa l’intenzione di prendere una Series).
Avrei solo apprezzato piuttosto che battute da saccenti (lei ha una Series?) dei consigli ed eventualmente un incoraggiamento a chi vorrebbe solo che imparare, sbagliando, a “gestire” nella miglior maniera una macchina che voi tutti amate.
Buona serata



ma no dai Anglo88, come ho scritto, era solo una battuta, rilassati (ti do del Tu perché dalle mie parti il Lei si da solo agli imbecilli), a Livorno si scherza sempre e su tutto. Te di dove sei? non sarai mica Pisano eh? perché da come te la sei presa... :lol:
no, non ho una series e sicuramente ne sai più te di me delle "nonnette", quindi non ho consigli da darti. per quanto riguarda l'ignoranza, invece, ne ho quanta ne vuoi :11
non fare oggi quello che puoi evitare domani
ghiaino
Avatar utente
 
Messaggi: 881
Iscritto il: 23/02/2015, 20:09
Località: livorno

Messaggioil 24/02/2021, 22:08

Anglo88 ha scritto:Ciao a tutti e grazie fin d'ora a chi vorrà rispondermi.
Premetto che sono un neofita per quanto riguarda lo stupendo mondo delle Land ma da qualche parte si deve anche partire, giusto? :D
Vorrei orientarmi su un modello d'epoca e per dimensioni costi etc etc credo che una 88 potrebbe andare...
Ho guardato un po' su vari siti e di offerte ce ne sono delle più disparate per questo vorrei capire, e qui chiedo il vostro prezioso aiuto, se ci sono delle caratteristiche che fanno variare di molto il prezzo o l'appetibilità del modello (a parità di condizioni ovviamente telaio senza ruggine, motore e cambio in ordine etc etc...).
Per esempio c'è/ci sono un allestimento, colore o optional che secondo voi è migliore/irrinunciabile?
Grazie mille, aspetto i vostri consigli e chissà che nel discorso non salti fuori anche qualche "proposta" :lol:


Ciao, per quel poco che ne so, provo a dirti la mia. Trovare una Series in forma, con il tuo budget è ben possibile e ne puoi trovare tanti. Mentre sul risparmio, beh, forse per assicurazione e bollo ci rientri pure, ma, tra, manutenzione, riparazioni, consumo di carburante "e il benzina beve come e più del 4.0L" non è che risparmieresti molto. Metti in conto poi la guida, frizione dura, no servo sterzo, no servo freno "vedi II ed IIa, riscaldamento in inverno è quel che è, niente A/C, sedili anteguerra a mo di tavoletta, rumore in abitacolo, vetri che si aprono a metà, fari a mo di lucciola, e velocità di crociera da trattore, nessuna insonorizzazione, possibili puzze in abitacolo e l'unico stereo che puoi sentire è dato dal rumore del motore, cambio non sincronizzato ììtra prima e seconda marcia "vedi sempre II ed IIa" ed innesti tranquilli, altrimenti tiri delle grattate magnifiche, 4 freni a tamburo che per fermarti ti scordi la prontezza degli impianti moderni, 4 belle balestre che trasmettono ogni singola buca e dosso. Per il resto è un mezzo che ti fa divertire e come ti hanno già scritto sopra, se non hai paura di quanto scritto fin qui, non dovresti avere particolari problemi. Certo, utilizzarlo tutti i giorni, è sacrificante, e non poco, invece da utilizzare per divertimento, la domenica ecc può essere divertente, rispettando sempre però, quelli che sono i limiti del mezzo, a patto di non stravolgerlo. Ovviamente, sarà tutto da imparare. A parer mio posso dirti provalo, ma non solo su strada perchè può salire l'angoscia, ma in fuoristrada che è il suo elemento.
Quando è la passione a spingerti.. Niente ti può fermare..
Angio
Avatar utente
 
Messaggi: 1660
Iscritto il: 09/10/2009, 15:50
Località: Mercogliano (AV)

Messaggioil 24/02/2021, 22:11

comunque ha ragione...Ghiaino è simpatico...daijeee
THE SOW
kloda
Avatar utente
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 23/06/2019, 22:29
Località: Oneta
SOCIO AL

Messaggioil 24/02/2021, 22:49

In famiglia abbiamo avuto la III Series diesel del 1974 per una decina d’anni, dal 1979 al 1988 circa....
...dal 1981 di utilizzo pressoché esclusivo mio (mio padre amava le francesi e mio fratello vitelloneggiava col GTI)

Non ricordo abbia mai dato grandissimi problemi... zero elettronica... mi si ruppe il tiretto per spegnere il motore...
...ho memoria di una bella revisione dal pompista subito dopo l’acquisto (fu presa dalla succursale Fiat, era di un ente pubblico civile) e ricorrenti problemi invernali alle candelette ed alla batteria.
Uso giornaliero a corto raggio, qualche chilometro in più nel weekend, un paio di viaggi l’anno sulla direttrice Trasimeno-Argentario col motoscafo attaccato (a 50 km/h di media), mai osato andarci in settimana bianca (Perugia-Cortina sono oltre 500 Km di autostrada..)

Spero di esserti stato d’aiuto
:11
Mauro
Gobbi570
Avatar utente
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 07/02/2021, 11:55
Località: Umbria

Precedente

Torna a SERIE & HALF-TON

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti