Pagina 2 di 2

Re: FRENATA LUNGA

MessaggioInviato: 11/05/2017, 23:36
da erik123
Grazie Roby gentilissimo.
Una domanda: ma a questo punto non sarebbe meglio eliminare completamente la PDWA collegando tra loro i tubi dei freni?
Se ho ben capito, in questo modo continuerei ad avere il doppio circuito, mancherebbe solo l'allarme in caso di guasto.

Re: FRENATA LUNGA

MessaggioInviato: 12/05/2017, 6:50
da quello_là
Se si esclude,in caso di perdita di una parte del circuito frenante,non viene più esclusa la parte in perdita,la quale continua a perdere , con la shuttle funzionante invece si torna a casa

Re: FRENATA LUNGA

MessaggioInviato: 12/05/2017, 9:56
da roby65to
Piuttosto che avere una valvola manomessa con la rimozione del pistone interno, meglio eliminarla del tutto. Alcune sui modelli degli anni '80 hanno anche un correttore di frenata per i freni posteriori...

Re: FRENATA LUNGA

MessaggioInviato: 13/05/2017, 23:46
da antonio.po
roby65to ha scritto:Piuttosto che avere una valvola manomessa con la rimozione del pistone interno, meglio eliminarla del tutto. Alcune sui modelli degli anni '80 hanno anche un correttore di frenata per i freni posteriori...


io sto montando i freni a disco :)

Re: FRENATA LUNGA

MessaggioInviato: 29/05/2017, 10:09
da lupi3
Quasi quasi mi vergogno .... :
sostituite tutte le ganasce, smussati gli spigoli, rifatto accuratamente lo spurgo , ecc. ecc. . Frenata ancora lunga .
Dico al meccanico : strano , e' tutto nuovo, pompa freni e servofreno compresi.
Il meccanico mi dice : " ma il servofreno l'hai montato tu ? "
Si :. In breve : Il blocco del servofreno aveva un secondo foro, sul lato inferiore , simmetrico a quello superiore dove c'e' l'attacco per il tubetto/depressore.. il foro aperto ovviamente non consentiva la depressione nel blocco servofreno.

Ora tutto Ok e frenata perfetta !!
Adesso vediamo se riesco a farla passare al collaudo.. nonostante la messa in fase in accellerata un po' fumicchia ....

Ciao a tutti e grazie.
Luigi

Re: FRENATA LUNGA

MessaggioInviato: 29/05/2017, 10:16
da roby65to
Nel foro inferiore ci andrebbe il bulbo che in caso di insufficiente depressione fa accendere la spia sul pannello switch ausiliari...

Re: FRENATA LUNGA

MessaggioInviato: 29/05/2017, 10:18
da quello_là
antonio.po ha scritto:
roby65to ha scritto:Piuttosto che avere una valvola manomessa con la rimozione del pistone interno, meglio eliminarla del tutto. Alcune sui modelli degli anni '80 hanno anche un correttore di frenata per i freni posteriori...


io sto montando i freni a disco :)

Che pezzi usi?

Re: FRENATA LUNGA

MessaggioInviato: 29/05/2017, 16:41
da Nev
quello_là ha scritto:
antonio.po ha scritto:
roby65to ha scritto:Piuttosto che avere una valvola manomessa con la rimozione del pistone interno, meglio eliminarla del tutto. Alcune sui modelli degli anni '80 hanno anche un correttore di frenata per i freni posteriori...


io sto montando i freni a disco :)

Che pezzi usi?

.

Re: FRENATA LUNGA

MessaggioInviato: 08/10/2017, 10:42
da antonio.po
invece nn capisco sta cosa....
series88 lasciata ferma 2 mesi... vado a rimetterla in moto noto.... ciclo su cilindretto ant dx... auto tira a sx in frenata...
effettuo spurgo e rimetto olio....
cilindretto nn perde piu'...
ci ffaccio 2 km la rifermo e nn riperde.
la riprendo tutto ok noto cilindretto ant sx ciclo..... e tira a dx.... rifaccio stessa procedura.....
spurgo... ed adesso non perde piu..... e va pari in frenata....