Africaland • Leggi argomento - tic tic (ovvero rifare testata Tdi 200)

tic tic (ovvero rifare testata Tdi 200)

Motore, Carburazione, Iniezione, Distribuzione, Turbo, Elaborazioni

Messaggioil 26/04/2007, 0:06

Grazie per il supporto ragazzi ne ho bisogno veramente. Mai e poi mai avrei pensato che un giorno mi sarei spinto tanto in la, non sono meccanico e questa è la prima volta che metto le mani su una testata (speriamo bene SGRATT SGRATT). Ho già preparato un secchio dove buttare tutto quello che avanzerà Umberto, in confronto al lavoro che hai fatto con il cambio e il riduttore questa è una sciocchezza..sei stato grande! Paperinik, hai visto che sto massacrando ancora il mio Frecciame? Grazie per l'incoraggiamento Muddymad, ce la metto tutta!! Stamattina avevo un'oretta e mi sono dedicato alla scatola del termostato che, se ricordate, aveva una vite spezzata perchè era tutto ossidato. Fortunatamente il mozzicone di bullone era abbastanza lungo per permettermi di provare a svitarlo con dado e controdado ma per precauzione ho prima riscaldato leggermente la scatola con il cannello...bhè anche stavolta mi è andata bene perchè si è svitato al primo tentativo. Ho approfittato del tempo rimasto per togliere i residui di guarnizione vecchia e dargli una bella pulita. Ho fatto l'ordine per i ricambi e spero che riesca ad arrivare tutto venerdì; in officina stanno aspettando che gli porto la valvola di scarico nuova e i gommini di tenuta delle valvole, hanno dovuto sostituire anche una guida valvola che era troppo usurata. Davide "Ognuno di noi è una stella che brilla per qualcun altro"
Davide

L'é megio avei e braghe sguaræ 'nto cù che o cù sguaròu 'nte brâghe
David
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 26/02/2004, 20:33
Località: Genova

Messaggioil 28/04/2007, 12:10

Nell'attesa dei ricambi ho sostituito il paraolio ormai alla frutta della pompa idroguida che, proveniendo da un Discovery, non è revisionabile. Dopo aver mollato i tre bulloncini si toglie la doppia puleggia con un estrattore Stesso trattamento al mozzo porta puleggia avendo l'accortezza, prima di estrarlo, di annotarsi la distanza che c'è dalla fine dell'alberino, perchè, non essendoci una battuta, al momento del rimontaggio sarà necessario rispettare tale misura. Poi tocca al paraolio che viene via con un semplice cacciavite Il paraolio nuovo l'ho trovato da un grosso negozio per forniture industriali al costo di 2 euro. E' un normale paraolio con antipolvere diametro interno 20 mm, esterno 30 mm e alto 6 mm, ma anche se fosse di più ci sono ancora 3 mm di buono. Ho pulito per bene l'alberino che non è rigato e l'ho inserito utilizzando un tubo di diametro appropriato Poi ho stretto una pinza a grip all'alberino, in modo che faccia battuta sul corpo della pompa per evitare di battere direttamente e magari danneggiare qualcosa di delicato all'interno della pompa, ho scaldato la flangia con un cannello e ho preparato una bacinella d'acqua per raffreddare immediatamente dopo il tutto ed evitare di rovinare il nuovo paraolio (grazie Philip!!). Due colpetti ben assestati utilizzando lo stesso tubo usato per il paraolio, una controllata veloce alla misura con il calibro e subito raffreddare. La flangia è di nuovo al suo posto Rimane da rimontare il supporto pompa e la puleggia. E SPERARE CHE FUNZIONI!! Davide "Ognuno di noi è una stella che brilla per qualcun altro"
Davide

L'é megio avei e braghe sguaræ 'nto cù che o cù sguaròu 'nte brâghe
David
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 26/02/2004, 20:33
Località: Genova

Messaggioil 28/04/2007, 22:59

Forza Davide gran coraggio e bel lavoro. Alla fine andra' alla grande sicuramente. buona caccia rudi ‘Il mio def non perde olio, marca il suo territorio’
Rudi ‘Il mio def non perde olio, marca il suo territorio’
rudi
 
Messaggi: 342
Iscritto il: 18/03/2004, 10:42

Messaggioil 30/04/2007, 23:55

Grazie per l'augurio Rudi. Il corriere ha fatto il ponte... spero che arrivi tutto il materiale giovedì. Buon 1° maggio a tutti!! Davide "Ognuno di noi è una stella che brilla per qualcun altro"
Davide

L'é megio avei e braghe sguaræ 'nto cù che o cù sguaròu 'nte brâghe
David
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 26/02/2004, 20:33
Località: Genova

Messaggioil 01/05/2007, 5:45

Ciao Davide...sei veramente bravissimo! Ciao Philip
Ciao Philip
philip
 
Messaggi: 2366
Iscritto il: 15/05/2005, 9:37

Messaggioil 01/05/2007, 9:49

OT: E' bellissima la tua animazione philip! Ciao
Al
Avatar utente
 
Messaggi: 442
Iscritto il: 03/07/2004, 8:41
Località: Genova

Messaggioil 01/05/2007, 22:51

Me lo sono sempre chiesto anch'io!! Phil, ma le fai tu? Davide "Ognuno di noi è una stella che brilla per qualcun altro"
Davide

L'é megio avei e braghe sguaræ 'nto cù che o cù sguaròu 'nte brâghe
David
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 26/02/2004, 20:33
Località: Genova

Messaggioil 03/05/2007, 20:53

grazie AL...macchè! magari fossi capace a farle...uno che scrive al PC con 2 dita cosa volete che sia capace a fare dei gif animati ? ...no, semplicemente quando navigo e mi "imbatto" in gif che mi piacciono li salvo, e di tanto in tanto li metto dentro. Ciao Philip
Ciao Philip
philip
 
Messaggi: 2366
Iscritto il: 15/05/2005, 9:37

Messaggioil 07/05/2007, 0:30

Venerdì pomeriggio sono andato a riprendermi la testa, alla fine hanno cambiato una valvola (che gli ho fornito io perchè il loro abituale fornitore vende la serie da 4 e non sfuse), tutte le guide valvole e hanno spianato togliendo circa 2 decimi. Ho smerigliato la superfice del blocco avendo cura di tappare tutti i fori con della carta e ho pulito con uno straccio imbevuto di benzina i residui carboniosi sulle teste dei pistoni, soffiato tutto con il compressore compresi i fori filettati dei bulloni di fissaggio della testa. Ho oliato leggermente i cilindri per non far muovere i pistoni a secco durante la successiva registrazione del gioco valvole e finalmente ho montato la guarnizione nuova a due fori, come quella che c'era in precedenza. Sabato mattina in allegra compagnia di Alberto e Stefano (Al e Genovese che ancora una volta ringrazio per l'aiuto) abbiamo messo su la testa, un primo serraggio nella giusta sequenza a 20Nm dei 18 bulloni, poi a 40 Nm e infine i serraggi angolari; un primo giro a 60° ed, infine, un secondo giro con altri 60°. Tutto questo è stato possibile grazie al particolare attrezzo LST451A/BIS creato dalle sapienti mani di Stefano con un cartoncino e un elettrodo a mo' di compasso (dalla foto non si vede ma il disco è diviso a settori di 60° ciascuno). Questa mattina abbiamo fissato il collettore di scarico, riempita la turbina con olio motore nuovo, collegato tutti i tubi e montato tutta la punteria e, con l'aiuto di Alberto, abbiamo cominciato a registrare il gioco punterie. Questo pomeriggio mi è venuto in mente che ho dimenticato di montare un particolare... Vediamo se qualcuno indovina che cos'è? Davide "Ognuno di noi è una stella che brilla per qualcun altro"
Davide

L'é megio avei e braghe sguaræ 'nto cù che o cù sguaròu 'nte brâghe
David
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 26/02/2004, 20:33
Località: Genova

Messaggioil 07/05/2007, 6:49

quote:
Vediamo se qualcuno indovina che cos'è?
eh eh eh, immagino che io non possa partecipare...
Al
Avatar utente
 
Messaggi: 442
Iscritto il: 03/07/2004, 8:41
Località: Genova

Messaggioil 07/05/2007, 23:23

No no Al, tu sei fuori concorso!! Dai ragazzi! ha a che fare con i bulloni della testa Oggi pomeriggio avevo un'oretta e ho finito di registrare i giochi. Davide "Ognuno di noi è una stella che brilla per qualcun altro"
Davide

L'é megio avei e braghe sguaræ 'nto cù che o cù sguaròu 'nte brâghe
David
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 26/02/2004, 20:33
Località: Genova

Messaggioil 08/05/2007, 7:49

il gancio per sollevare il motore.. ciao Andrea
Immagine
Andro
Avatar utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: 14/07/2005, 8:48
Località: Frazione San Bernardo - Corio - Torino

Messaggioil 08/05/2007, 9:47

eheheheh... mi sa che Andro ha vinto una bambolina... David, complimenti davvero per il magnifico lavoro! Volevo chiedere una cosa: lo stesso Andro poco sopra ha spiegato come verificare la tenuta delle fasce:
quote:
Per controllare le fascie senza smontare la testa, lo puoi fare verificando la compressione, prima verifichi la compressione in maniera "standard" registrandoti i valori per ogni cilindro, poi versi un pò di olio motore nelle camera di combustione e ri-verifichi la compressione per ogni cilindro, a questo punto se la compressione aumenta in maniera evidente, hai le fascie da rifare.
Io non l'ho mai fatto e uso solo la logica: in teoria non dovrebbe essere il contrario? Se la compressione aumenta è perchè l'olio è rimasto tutto nella camera di scoppio, riducendone il volume. Ergo, le fasce sono buone. Se le fasce fossero andate, l'olio filtra nella camera di biella e di fatto non modifica il rapporto di compressione... Ho detto 'na 'strunzata? [url="http://www.cobrateam.it"][/url]
marcorota
Avatar utente
 
Messaggi: 825
Iscritto il: 19/05/2004, 9:15
Località: Berghèm

Messaggioil 08/05/2007, 12:03

l'olio (la sua densità) che vai a mettere nella camera di scoppio non è molto e non va a inficiare il volume, ma va a chiudere eventuali trafilamenti tra fascia e canna e quindi va ad aumentare la tenuta delle fascie. Se rispetto la misura di compressione fatta in precedenza (senza olio) i valori aumentano significa che prima che tu mettessi l'olio, esistevano dei trafilamenti (canna/fascie), ed hai la conferma che le valvole fanno tenuta. Ciao Andrea
Immagine
Andro
Avatar utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: 14/07/2005, 8:48
Località: Frazione San Bernardo - Corio - Torino

Messaggioil 08/05/2007, 12:53

Tutto chiaro! Grazie [url="http://www.cobrateam.it"][/url]
marcorota
Avatar utente
 
Messaggi: 825
Iscritto il: 19/05/2004, 9:15
Località: Berghèm

Messaggioil 08/05/2007, 19:20

Bravo Andro, me lo sono proprio fumato alla grande. Lo lascio sotto il cofano da qualche parte in modo che se mi servisse (SGRAAATTTT) lo posso rimbullonare. Ecco che è avanzato il primo tocco ... Andro, prima di rimontare la testa ho controllato, come mi hai detto, la scalinatura ma mi pare che non sia apprezzabile, si sente solo una maggiore "ruvidità" rispetto a dove scorrono le fasce. Ho provato le candelette e quella sul primo cilindro è morta ma non mi ha mai creato problemi. Comunque le metto in lista per il prossimo ordine così le cambio tutte e 4. Marco, il lavoro più tecnico lo hanno fatto in rettifica, io ho solo giocato con il meccano seguendo sul forum le esperienze di altri e il manuale d'officina...certo che però c'è un sacco di roba da smontare.. Davide "Ognuno di noi è una stella che brilla per qualcun altro"
Davide

L'é megio avei e braghe sguaræ 'nto cù che o cù sguaròu 'nte brâghe
David
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 26/02/2004, 20:33
Località: Genova

Messaggioil 11/05/2007, 0:13

Ecco, un po' alla volta stà riprendendo l'aspetto originario. Per finire mi manca solo il tubo di alta pressione che dalla pompa idroguida va alla scatola guida. L'ho fatto rifare ad un conoscente ma la faccenda è andata più lunga del previsto e forse domani riesco ad averlo. Ho scoperto, tra l'altro, che detto tubo è stato estirpato da un range V8 e non è del Discovery Tdi 200 come credevo, risponde al codice NTC6790...le sorprese non finiscono mai... Davide "Ognuno di noi è una stella che brilla per qualcun altro"
Davide

L'é megio avei e braghe sguaræ 'nto cù che o cù sguaròu 'nte brâghe
David
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 26/02/2004, 20:33
Località: Genova

Messaggioil 13/05/2007, 0:11

Un breve giro di chiave e ...niente un altro un po' più lungo e ...niente comincio a sudare... mi tolgo la giacca... Rifletto se ho dimenticato qualcosa ma non mi viene in mente niente. Tra me penso "bhè almeno non ho sentito colpi e sembra scorrere tutto liscio". Per precauzione se qualcosa andasse storto, sto pronto ad inserire la 5° per spegnere tutto...giro ancora la chiave... il motorino gira... passano 5 interminabili secondi e.... VROOMMMM!!!!!!! Non ci potevo credere!!!! Il motore è tornato in vita...ALLELUIA!! L'ho fatto girare al minimo per 10 minuti per controllare eventuali perdite e per spurgare l'impianto dell'idroguida. Gira come un gattino sornione ed è decisamente più silenzioso, il rumore del motore è più ovattato...che siano le guide valvole nuove che riducendo il gioco con lo stelo hanno fatto il miracolo? Non lo so...so solo che è una sensazione meravigliosa. Domani spero di riuscire a mettere un po' d'ordine nella landcaverna perchè altrimenti non riesco ad uscire per fare una piccola prova su strada. Davide "Ognuno di noi è una stella che brilla per qualcun altro"
Davide

L'é megio avei e braghe sguaræ 'nto cù che o cù sguaròu 'nte brâghe
David
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 26/02/2004, 20:33
Località: Genova

Messaggioil 13/05/2007, 22:38

grande David!! è una bellissima sensazione, so cosa vuol dire. Complimenti!! Umberto e... 300 Tdi
Umberto, il carriolon e la Regina
carriolon
Avatar utente
 
Messaggi: 7983
Iscritto il: 25/11/2003, 19:22
Località: Marcon (VE)

Messaggioil 14/05/2007, 0:12

Complimenti! Queste sì, sono soddisfazioni!!! Silvio
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 12873
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a MOTORI & ALIMENTAZIONE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti